Autocertificazioni - Atti Notori

Normativa certificati anagrafici
A partire dal 1° gennaio 2012 le Amministrazioni Pubbliche e gli Esercenti di Pubblici Servizi (Telecom, Equitalia, Enel, Eni, Poste Italiane, Ferrovie ecc.) non possono più richiedere ai cittadini né utilizzare i certificati anagrafici ma devono acquisire d’ufficio le informazioni loro necessarie.
I cittadini devono quindi presentare, invece dei certificati tradizionali, apposite dichiarazioni firmate  ed accompagnate da fotocopia del proprio documento di identità. (la firma e la fotocopia del documento di identità non devono essere autenticate).

Vademecum sull'autocertificazione
Scarica il Documento

Autocertificazione - Stato di Famiglia
Scarica il Documento

Dichiarazione Sostitutiva di Atti Notori
Scarica il Documento

Autocertificazione - Certificato Godimento dei Diritti Politici
Scarica il Documento

Autocertificazione - Certificato di esistenza in vita
Scarica il Documento

Autocertificazione - Certificato di cittadinanza
Scarica il Documento

Autocertificazione - Certificato di vedovanza
Scarica il Documento

Autocertificazione - Certificato di nascita
Scarica il Documento

Autocertificazione - Certificato di residenza
Scarica il Documento

Autocertificazione - Certificato contestuale per matrimonio
Scarica il Documento

Autocertificazione Cittadinanza
Scarica il Documento

Autocertificazione Cumulativa
Scarica il Documento

Dichiarazione Sostitutiva Atto di Notorietà
Scarica il Documento

Dichiarazione Sostitutiva Atto di Notorietà Eredi
Scarica il Documento

Dichiarazione Sostitutiva Atto di Notorietà Soggetta Autentica
Scarica il Documento