COMUNE MONTESILVANO: IL COLLE RIAVRA’ FINALMENTE LA FARMACIA

Montesilvano Colle riavrà finalmente la farmacia. Le diplomazie messe in campo dall’amministrazione comunale unite alle forti richieste dei cittadini del Colle, in riferimento ad un servizio essenziale, hanno fatto si che la Regione Abruzzo – Direzione Politiche della Salute - , unica competente in materia, a circa due anni dal sorgere della problematica, abbia trovato la soluzione e dato il via libera all’apertura di un dispensario farmaceutico.

Una mancanza questa, che il Comune di Montesilvano aveva prontamente tamponato inserendo Montesilvano Colle, come sede di una delle 4 nuove farmacie, secondo le disposizioni del Decreto Monti del 2012, da insediarsi sul territorio di Montesilvano. Piano al quale non ha mai fatto seguito un bando regionale e che di fatto ha bloccato le nuove aperture. Con determina dirigenziale DG8/18 del 07/02/2014 pervenuta in municipio il 13 Febbraio, è arrivato l’ok della Regione, che nella stessa ha comunicato anche la farmacia,  che in base a criteri di vicinanza, dovrà provvedere all’istituzione di questo secondo proprio punto di distribuzione. “Era inconcepibile che un servizio essenziale come quello della farmacia – ha sottolineato il sindaco Attilio Di Mattia -  mancasse in un comprensorio così vasto e popolato. Con i residenti e le associazioni abbiamo cercato in tutti i modi di sensibilizzare sul tema la Regione e oggi finalmente le nostre sollecitazioni hanno trovato la giusta e auspicata accoglienza”. La farmacia, così come citato nella determinazione, sosterrà gli orari canonici di apertura e chiusura, sabato compreso.