Prevenzione dei tumori e alimentazione, convegno a Montesilvano

locandina prevenzione«Un evento di grande valore scientifico che siamo onorati di accogliere a Montesilvano». Così l’assessore comunale con delega alla sanità, Rosaria Parlione ha presentato la Tavola Rotonda e il Corso Teorico-Pratico dal titolo "La Prevenzione delle malattie croniche in cucina. Evitare i tumori mangiando sano e con gusto" che si svolgeranno a Montesilvano Colle, sabato e domenica 5 e 6 luglio. Alla conferenza stampa hanno partecipato il dottor Nicola Salvatorelli, organizzatore della manifestazione e il prof. Giuseppe Fioritoni, già direttore del dipartimento di Ematologia Clinica e delegato dell’Accademia Italiana della Cucina di Pescara.
L'evento vedrà come ospite d'eccezione il Prof. Franco Berrino, direttore del Dipartimento di Medicina Preventiva e Predittiva dell'Istituto Nazionale dei Tumori di Milano.
«Dopo il grande successo della prima edizione – ha commentato l'assessore Parlione – sono sicura che verranno raggiunti ottimi risultati anche in questo weekend dedicato alla prevenzione. Ma non dobbiamo fermarci qui. E’ importante avviare questo genere di iniziative in tutte le scuole di ogni ordine e grado della città di Montesilvano. Partendo dai ragazzi e coinvolgendo i loro genitori, riusciremo a diffondere la prevenzione in cucina in modo capillare e significativo». 


«Ringrazio la nuova Amministrazione per la grande disponibilità e sensibilità mostrata nei confronti di questa iniziativa - ha affermato il dottor Salvatorelli- e ovviamente ringrazio tutti i colleghi, a cominciare dal prof. Berrino che hanno accettato di partecipare a questa manifestazione, regalando con le loro professionalità un servizio alla comunità di Montesilvano. Il nostro intento è rendere questo un appuntamento fisso ipotizzando un luogo che possa ospitare continuativamente dei corsi dedicati alla prevenzione dei tumori in cucina».
«Ho accettato di buon grado di partecipare alla tavola rotonda- ha proseguito il prof. Fioritoni - in qualità di delegato dell’Accademia Italiana della cucina. L’Accademia, nata nel 2003, si pone come mission la tutela dell’identità della cucina del nostro territorio e delle nostre tradizioni. La gastronomia è una scienza collegata ad altre, come la medicina, la biologia, la botanica e la sociologia. Mi sembrava doveroso, dunque, fare una riflessione sui messaggi che un luminare come il prof. Berrino saprà trasmetterci nel corso del suo intervento».
L’evento sarà articolato in due giornate. Nella prima, sabato 5 luglio, nell’Orangerie del Ristornate Ninì, dalle 9 alle 16:30 si svolgerà il corso teorico – pratico di II livello, tenuto dal Prof. Franco Berrino ed Elena Alquati, esperta di alimentazione naturale.

Alle 20:30 si terrà la cena “Degustando la salute”. Il ricavato verrà devoluto in beneficenza all’A.I.L. Associazione Italiana contro le leucemie, linfomi e mieloma.
Domenica 6 luglio, a partire dalle 18:30 si svolgerà la tavola rotonda "La Prevenzione delle malattie croniche in cucina. Evitare i tumori mangiando sano e con gusto" con Franco Berrino, il giornalista gastronomico Carlo Cambi, e gli ospiti Fioritoni ematologo, Parruti infettivologo, Cianchetti senologo, Natale oncologo e Salvatorelli Medicina Antiage.

Bandi di Gara

Comune di Montesilvano

commercial-building-iconPiazza Diaz, 1 - 65016 Montesilvano (PE)
Telefono: +39.085.44811
Fax: +39.085.834408
Cod. Fisc 00193460680
IBAN: IT84U0311177340000000000673
C.C.P: 12092656

 

Cookie e Informativa Privacy
Note Legali
Privacy