Francesco Maragno incontra i cittadini

maragno fascia scrivaniaIl sindaco di Montesilvano Francesco Maragno incontra i cittadini. Da mercoledì 9 cominceranno gli appuntamenti con i Montesilvanesi fuori dal Palazzo di Città. «Lo avevo promesso e voglio mantenere quanto annunciato nel mio programma elettorale. Si tratta di un punto che ho particolarmente a cuore, quello del contatto con i Montesilvanesi, per creare quella comunità indispensabile per il Buon Governo e per il rilancio della Città» dice Maragno.

Parte dunque da questa settimana l'appuntamento con i cittadini, e per cominciare il primo cittadino ha optato per un doppio incontro. «Dobbiamo avvicinare il più possibile la cittadinanza alla politica – prosegue il sindaco - ma per fare questo vogliamo essere noi a fare il primo passo. In tanti mi hanno contattato anche attraverso i social network per chiedere un incontro e a queste persone voglio andare incontro. E' un impegno, quello dell'ascolto dei cittadini, che avrà una cadenza fissa per tutta la durata del mio mandato da Sindaco». 

Gli incontri partiranno mercoledì 9 luglio, a partire dalle 18 nel centro sociale “Villa Verrocchio” di via Napoli, dando anche il via ufficiale al progetto “L’edicola dell’Ascolto”, promosso dall’associazione culturale Vita di Quartiere. Il secondo appuntamento delle giornate di incontri del primo cittadino è fissato per giovedì 10 luglio, sempre alle 18, presso il centro sociale per anziani di via Antonelli.

Terzo appuntamento, giovedì 17 luglio, nella struttura di Montesilvano Colle. «Il mio progetto per Montesilvano– dice ancora Maragno - è il progetto di tutti. Ritengo al riguardo che il modo più opportuno per raccogliere le istanze di quei Montesilvanesi che sentono lontana l’istituzione comunale, sarà quello di recarmi personalmente secondo un calendario prestabilito nei quartieri della città, per ascoltare direttamente dai Montesilvanesi come meglio intervenire per il nostro bene. E sollecito anche i consiglieri tutti, di agire in questa direzione».