Il sindaco Maragno premia 12 studenti degli Istituti Silone e Villa Verrocchio

studenti silone villa verrocchioProseguono le premiazioni dei ragazzi eccellenti degli Istituti comprensivi di Montesilvano. Dopo una prima giornata dedicata ai ragazzi dell’Istituto “Troiano Delfico”, oggi è stata la volta degli Istituti comprensivi “Ignazio Silone” e Villa Verrocchio. 12 in totale i ragazzi che hanno conseguito la licenza media con 10 e 10 e lode e che questa mattina sono stati premiati nella sala consiliare di Palazzo di Città, dal sindaco di Montesilvano Francesco Maragno e dall’assessore all’Istruzione Maria Rosaria Parlione. Insieme a loro, oltre a genitori e parenti orgogliosi, anche la dirigente scolastica dell’Istituto Ignazio Silone, Raffaella Cocco.

«Abbiamo voluto dare un riconoscimento a questi ragazzi che si sono duramente impegnati nel loro percorso – ha commentato il sindaco Maragno - e che oggi raccolgono i frutti del loro lavoro. Invito tutti voi ad essere curiosi e ad impegnarvi sempre al massimo per raggiungere traguardi sempre più importanti». 

Un messaggio condiviso anche dall’assessore Parlione che rivolgendosi agli studenti meritevoli ha proseguito: «Dovete essere un esempio per i vostri compagni di viaggio. Spero che anche il prossimo anno potremmo rivivere lo stesso momento con altri ragazzi. Questo è per voi solo un punto di partenza, il primo di una lunga serie di successi». Un ringraziamento è giunto dalla dirigente Cocco che ha accolto di buon grado l’iniziativa dell’amministrazione comunale. «E’ stato segno di grande sensibilità da parte dell’amministrazione organizzare questa manifestazione. E’ giusto gratificare chi, come questi ragazzi, ha dimostrato di avere una marcia in più tramite la costanza nello studio e che con il proprio impegno tiene alto il nome della scuola».
La cerimonia si è conclusa con la consegna di 12 attestati di merito “per il brillante risultato conseguito nell'anno scolastico, con l'augurio da parte dell'Amministrazione Comunale di una vita costellata di successi”.
Questi i ragazzi premiati:
Ignazio Silone: Samuele Alberto Celli, Marco Ciancerelli, Francesco D’Agnese, Nunzio D’Angelo, Alessandro Minutilli, Federica Tarquini.
Villa Verrocchio: Francesco Palombo, Leonardo Piscione, Nicolò Putaturo, Lidiya Stets, Stefano Trepella, Omar Zoghlami.