Via Rimini, sindaco e vicesindaco in sopralluogo

sopralluogo via rimini«Questa Amministrazione non intende lasciare inascoltata nessuna voce». È quanto dichiarano il sindaco Francesco Maragno e il vicesindaco Ottavio De Martinis che questa mattina hanno effettuato un sopralluogo in via Rimini dove alcuni residenti si sono lamentati delle scarse condizioni igieniche e di una mancanza di pulizia di giardini pubblici e caditoie.
«Avevamo già predisposto nei giorni scorsi un intervento per la manutenzione del verde pubblico dei piazzali delle case popolari di via Rimini, tanto che proprio questa mattina, gli operai erano al lavoro – proseguono di due amministratori-. La derattizzazione della zona era stata effettuata alcune settimane fa nella zona, poiché si tratta di un intervento che viene eseguito con cadenza settimanale su tutto il territorio per l'intero anno. Infine – dicono ancora Maragno e De Martinis – solleciteremo per la pulizia delle caditoie, che è stata effettuata su gran parte della città e che presto verrà eseguita anche su via Rimini». 


In merito ai rifiuti che a detta dei residenti verrebbero lasciati accatastati vicino ai cassonetti, «lo scorso 4 novembre - spiega il sindaco - avevamo inviato una segnalazione alla Tradeco, proprio per sollecitare la pulizia di quelle aree e nella stessa giornata loro stessi ci risposero che “nonostante gli operatori vengono verbalmente e ripetutamente aggrediti, con ingiurie e minacce” avrebbero mantenuto costantemente monitorata la zona. Noi faremo tutto il possibile per risolvere le problematiche che interessano questa, come altre zone della città, tuttavia è importante – ha concluso il primo cittadino – che anche i residenti collaborino».