Sindaco e vicesindaco in visita dai residenti di via Castellano

via Castellano 2Incontro questa mattina tra il sindaco Francesco Maragno, il vicesindaco Ottavio De Martinis e alcuni residenti di via Castellano che nei giorni scorsi avevano sollevato la problematica relativa ad un cartello che vietava l'ingresso dei cani nelle aree verdi della zona. All'indomani della copertura del cartello di divieto, i due amministratori hanno voluto rassicurare i residenti del loro interesse ad adibire almeno una delle due aree allo sgambettamento degli amici a 4 zampe. I due parchi sono attualmente gestiti da un comitato spontaneo di cittadini, guidato da Carlo Balbo e suo figlio Paride, che provvede autonomamente alla loro pulizia. 


«Stiamo approntando – ha dichiarato il sindaco Maragno – un regolamento dei beni comunali che avrà l'obiettivo di coinvolgere il più possibile la cittadinanza nella tutela e nella cura della nostra città. Mi sembra che in via Castellano questi volenterosi cittadini stiano dimostrando un grande senso civico nella gestione autonoma di queste aree, quindi sarà un onore affidare loro ufficialmente la cura di queste aree. È importante il contributo di tutti per rendere la nostra città decorosa e vivibile il più possibile. Via Castellano è un esempio che mi auguro possa estendersi anche in altre zone della nostra Montesilvano».