Maltempo, divieto di ingresso nella pineta di Santa Filomena

Situazione neve sotto controllo a Montesilvano. Gli uomini della Protezione civile sono al lavoro dalla notte scorsa con mezzi spalaneve e spargisale. L’azione si è concentrata soprattutto sulla zona collinare, dove però non sono state riscontrate grosse difficoltà. «Da ieri sera – dice l’assessore De Martinis – stiamo monitorando costantemente la situazione grazie anche a continui contatti con i volontari della Protezione civile comunale e con gli agenti della Polizia Locale. Pur non prevedendo situazioni di particolare emergenza, invitiamo i cittadini ad adottare tutte gli accorgimenti del caso».

Intanto il sindaco di Montesilvano ha firmato un’ordinanza, per il 30 e il 31 dicembre, di divieto di ingresso nella pineta di Santa Filomena e di sosta sulle strade adiacenti ad esclusione del lungomare.

Il documento, richiesto dal Corpo Forestale dello Stato, si è reso necessario per l'ondata di maltempo che si è abbattuta sulla nostra regione a cominciare dalla nottata di ieri.

«Stiamo prendendo tutti i provvedimenti necessari – ha affermato il primo cittadino – per fronteggiare al meglio la situazione neve. L’ordinanza si è resa necessaria per scongiurare pericoli derivanti dalla caduta di alberi o rami a causa delle precipitazioni nevose, e garantire così l’incolumità pubblica. Passata l’ondata di maltempo, verranno eseguite le opportune verifiche e si procederà alla riapertura. È opportuna la massima attenzione da parte di tutti e di agire secondo comportamenti non avventati e prudenti».

 

Consulta l'ordinanza