Incontro in Comune con i vertici Tradeco

riunione tradecoTavolo tecnico questa mattina tra l'Amministrazione Comunale di Montesilvano e i vertici Tradeco. L'assessore all'Igiene urbana Paolo Cilli, il dirigente Gianfranco Niccolò e l'architetto Fabio Ciarallo hanno incontrato a Palazzo di Città Pietro Lospalluto, direttore della Tradeco, ed alcuni dipendenti dell’azienda.
Primo punto discusso nel corso della riunione il mancato pagamento da parte della ditta di Altamaura degli stipendi di dicembre 2014 e della tredicesima ai dipendenti di Montesilvano. Nei giorni scorsi il sindaco aveva incontrato i sindacati, sottoscrivendo un documento unitario nel quale si richiedeva oltre al pagamento delle mensilità arretrate, anche la liquidazione in un’unica soluzione dei buoni pasto; della cessione del 5° dello stipendio trattenuto in busta paga e non ancora versato ai rispettivi creditori; e dei contributi trattenuti e non ancora versati a favore del fondo di previdenza complementare Previambiente. 


La Prefettura di Pescara ha convocato, per giovedì 29 gennaio, un tavolo tecnico con tutte le parti. E proprio giovedì, secondo quanto assicurato dal direttore Lospalluto, verranno erogati gli stipendi e la tredicesima. «Abbiamo posto sul tavolo una serie di richieste che erano già state oggetto di contestazioni e sollecitazioni - ha dichiarato l'assessore Paolo Cilli-. Abbiamo espresso tutto il nostro disappunto e l’insoddisfazione per una gestione che ad oggi sta arrecando notevoli disservizi alla città. Ora ci attendiamo una risposta concreta perché alla puntualità che il Comune di Montesilvano osserva nel pagamento alla ditta deve seguire un servizio a standard di efficienza e qualità che oggi sono ben lontani e su cui non siamo disposti a tollerare ulteriormente».
Secondo punto sviscerato nel corso della riunione, la proposta, da parte del Comune di Montesilvano, della rinegoziazione del contratto del 5%, ai sensi del dl 66/2014. Il Comune ha inoltre proposto la raccolta porta a porta su alcune zone del territorio comunale. «Il nostro Comune ha ricevuto - spiega l'assessore Cilli - un finanziamento di 300 mila euro, dalla Regione Abruzzo per l'acquisto di mezzi e attrezzature per avviare la raccolta porta a porta su alcune utenze. E’ nostra intenzione di avviare il servizio nell'ambito del contratto attuale con la Tradeco, senza incidere sui costi, dal momento che i mezzi saranno forniti dal Comune».
L'assessore Cilli ha posto l'accento anche sulla campagna informativa lanciata nei mesi scorsi dalla Tradeco insieme al Comune di Montesilvano che avrebbe dovuto vedere, ora, una fase pubblicitaria a mezzo stampa e mediante incontri nelle scuole, mentre invece ha subito una battuta d'arresto. L'Amministrazione ha infine sollecitato con fermezza l'accelerazione al ripristino dei cestini gettacarte rimossi ma non ancora del tutto rimpiazzati.
La Tradeco ha infine annunciato che studierà un progetto per la rimodulazione del servizio sulla base della riduzione del canone.

Bandi di Gara

Comune di Montesilvano

commercial-building-iconPiazza Diaz, 1 - 65016 Montesilvano (PE)
Telefono: +39.085.44811
Fax: +39.085.834408
Cod. Fisc 00193460680
IBAN: IT84U0311177340000000000673
C.C.P: 12092656

 

Cookie e Informativa Privacy
Note Legali
Privacy