Maragno: “Con Diodati perdiamo un grande testimone della storia del nostro Paese”

diodati e maragno«Con la scomparsa di Renato Diodati, Montesilvano perde un grande testimone della storia del nostro Paese. In occasione del Giorno della Memoria, nemmeno un mese fa, abbiamo avuto la possibilità di ascoltare Renato e i suoi ricordi. Con la sua consueta spontaneità e delicatezza Renato ha saputo regalare ai giovani dei Licei d’Ascanio e Alessandrini un drammatico e relae racconto dei duri giorni dell’olocausto. A nome di tutta l’Amministrazione, esprimo profondo cordoglio e vicinanza alla famiglia di Renato, formulando le nostre più sentite condoglianze».  Lo dichiara il sindaco di Montesilvano Francesco Maragno, l’indomani dalla morte di Renato Diodati, sopravvissuto ai campi di concentramento nazisti.