“Amici della differenziata”, Cilli: “Soddisfatti del primo appuntamento”

amici differenziata 1Si è tenuto ieri pomeriggio il primo corso per diventare “amici della differenziata”. La Sala Consiliare del Comune ha ospitato alcuni giovani residenti di Villa Verrocchio. Supportati da una serie di slide esplicative, tre dipendenti della Tradeco hanno illustrato ai primi “corsisti” le nozioni base per imparare a fare una corretta raccolta differenziata.
«Questo corso nasce dall’esigenza di sensibilizzare la cittadinanza alla raccolta differenziata – ha affermato l’assessore Paolo Cilli -. Il nostro auspicio è che chi partecipa a questi incontri possa trasmettere anche alle proprie famiglie, agli amici e ai vicini di casa tutti gli accorgimenti necessari per una corretta differenziata. Il passaparola può diventare un potente strumento per responsabilizzare la cittadinanza».


«Ogni cittadino produce 1 kg di rifiuti al giorno - hanno spiegato i dipendenti Tradeco -. Di fronte a quantitativi così elevati è un dovere fare la raccolta differenziata. Oggi purtroppo c’è poca accortezza. Chi produce il rifiuto deve stimolare la propria coscienza per fare una corretta differenziazione dei rifiuti».
Entusiasmo da parte dei presenti che già dopo i primi minuti di spiegazioni da parte dei formatori hanno posto alcune domande. “Le carte sporche vanno gettate nell’organico o nella carta?”, “E’ necessario lavare un barattolo contenente della cioccolata prima di gettarlo nel vetro?” “La carta delle etichette posta sulle confezioni va tolta dai barattoli prima di buttarli”. Sono solo alcuni dei dubbi che sono stati chiariti durante il corso. Argomenti trattati anche il compostaggio, una soluzione che riduce la quantità di rifiuti conferiti e al tempo stesso produce dell’utile terriccio e le isole icologiche.
«Siamo soddisfatti di questo primo incontro – ha dichiarato l’assessore Cilli -. Ci auguriamo che la cittadinanza partecipi attivamente ai prossimi attivamente. Il rispetto per l’ambiente è un dovere che abbiamo nei nostri confronti e nei confronti delle future generazioni».
Il prossimo incontro si terrà giovedì 5 marzo alle ore 18:30, presso la Sala Consiliare del Comune. Per partecipare basterà inviare una mail con i propri dati, riferimenti telefonici a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. , o chiamare allo 0854481325.

Bandi di Gara

Comune di Montesilvano

commercial-building-iconPiazza Diaz, 1 - 65016 Montesilvano (PE)
Telefono: +39.085.44811
Fax: +39.085.834408
Cod. Fisc 00193460680
IBAN: IT84U0311177340000000000673
C.C.P: 12092656

 

Cookie e Informativa Privacy
Note Legali
Privacy