Pubblicità, approvati i nuovi canoni concessori

Planimetria ZonizzazioneLa Giunta del Comune di Montesilvano ha approvato oggi i nuovi canoni concessori per la pubblicità effettuata sugli impianti del territorio di Montesilvano.
Secondo quanto stabilito nell’atto se la pubblicità viene effettuata su impianti installati su beni appartenenti al demanio comunale o su beni di proprietà comunale, dovrà essere corrisposto al Comune un canone a titolo di affitto o concessione.


«I canoni - spiega l’assessore ai Tributi Caterina Verrigni – sono stati individuati dopo un’attenta analisi eseguita dal dirigente del settore Urbanistico, Valeriano Mergiotti, in concertazione con le associazioni di categoria. Dal confronto, infatti, sono stati accertati i costi di vendita medi degli spazi pubblicitari, così da calcolare il canone in modo equo, eliminando il rischio di mancate vendite degli spazi pubblicitari».
I canoni annui o mensili, validi per l’anno 2015, variano a seconda delle tipologie degli impianti e delle zone nelle quali essi sono installati. In particolare il territorio di Montesilvano è diviso in zona A1, ossia il quadrilatero del centro e il borgo di Montesilvano Colle; la zona A2, ovvero il lungomare e le strade retrostanti la Strada Parco; la zona B, che comprende Corso Umberto e le strade perpendicolari tra la Strada Parco e il tracciato ferroviario e infine, la zona C, lungo la via Vestina.

Bandi di Gara

Comune di Montesilvano

commercial-building-iconPiazza Diaz, 1 - 65016 Montesilvano (PE)
Telefono: +39.085.44811
Fax: +39.085.834408
Cod. Fisc 00193460680
IBAN: IT84U0311177340000000000673
C.C.P: 12092656

 

Cookie e Informativa Privacy
Note Legali
Privacy