Crisi finanziaria degli Enti Locali e strumenti di risanamento. Convegno a Palazzo Baldoni

Invito Convegno Crisi Enti Locali«Il Comune di Montesilvano, come molti altri comuni italiani, vive una situazione di deficit strutturale. Ritengo che la crisi finanziaria che condiziona le Amministrazioni Comunali è causata principalmente da un aumento delle funzioni, a fronte di un minore trasferimento di risorse economiche da parte dello Stato e delle Regioni. Per cercare di analizzare conseguenze, ma soprattutto individuare le possibili soluzioni per uscire da questa situazione, abbiamo chiamato a raccolta esperti e professionisti del settore per discuterne insieme in un convegno di studio rivolto a tutti i sindaci della Regione». Lo afferma l’assessore al Bilancio, Caterina Verrigni, che annuncia il seminario “Crisi Finanziaria degli Enti Locali e strumenti di risanamento” che si terrà lunedì 27 aprile alle 9:30 presso la Sala C. Di Giacomo di Palazzo Baldoni. 

Il convegno, accreditato dal Consiglio dell’Ordine dei Dottori Commercialisti di Pescara per 2 crediti, e coordinato dall’Assessore Verrigni, verrà aperto dai saluti introduttivi del sindaco Francesco Maragno, del Presidente dell’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Pescara, Domenico Di Michele e dalla senatrice Federica Chiavaroli, membro della Commissione Bilancio e Finanza Senato della Repubblica. Seguiranno le relazioni di Ebron D’Aristotile, Autorità di Audit Regione Abruzzo e docente all’Università “G. d’Annunzio” con “l’Analisi della sana gestione finanziaria: i fattori di criticità nel bilancio degli Enti Locali”; la docente dell’Università Federico II di Napoli, Gabriella De Maio che analizzerà “Il patto di stabilità negli Enti Locali e le misure di riequilibrio finanziario”; il Generale Flavio Aniello, Comandante Regionale Guardia di Finanza Regione Abruzzo che presenterà “L’attività della Guardia di Finanza in materia di controllo e tutela della spesa pubblica” e il direttore Centrale Finanza Locale Ministero Interno, Giancarlo Verde, che svilupperà il suo intervento sui “piani di riequilibrio finanziario degli Enti”.

Il seminario si concluderà con gli interventi di Guido Dezio, vice direttore generale del Comune di Pescara su “Le cause del predissesto”, del sindaco di Ari, Marcello Salerno, docente dell’Università D’Annunzio su “Le cause del dissesto” e con le considerazioni finali su “L’ipotesi della Local Tax” della senatrice Chiavaroli.