Forum Tari, verso la filiera virtuosa

tavolo tari 30 aprile 2Sempre più corposo il gruppo di cittadini che si sta unendo al forum di discussione relativo alla Tari, attivato dal Comune di Montesilvano per stimolare la cittadinanza attiva dei montesilvanesi.

Ieri i cittadini si sono riuniti presso la Sala Giunta di Palazzo di Città discutendo nuove proposte per sensibilizzare e così potenziare la raccolta differenziata, al fine di ottenere anche agevolazioni sulla Tari.

Nei prossimi giorni il Comune invierà una lettera agli amministratori di condominio, redatta dai componenti del forum, insieme ad una locandina esplicativa. Prosegue anche l’iter della proposta degli “Angeli del riciclo”, gruppi di volontari che faranno attività di sensibilizzazione, con consigli e suggerimenti, direttamente su strada. Durante il prossimo incontro del forum, che si terrà mercoledì 6 maggio, sempre alle 19:30, verranno indicati i primi volontari che diverranno gli “Angeli del Riciclo”. I partecipanti al forum hanno inoltre individuato 4 persone che incontreranno la Tradeco per capire in che modo monitorare i risultati dell’azione degli Angeli del Riciclo.

Il forum ha discusso anche di una terza iniziativa, già attivata in alcuni comuni abruzzesi, come Francavilla, Tollo o Nereto. Si tratta di un progetto promosso da un comitato cittadino e basato sui principi della “Filiera Virtuosa”, ossia sul concetto secondo cui mediante una raccolta differenziata di qualità si giunge al recupero di materie prime da riciclo, ossia non più rifiuti ma scarti prodotti giornalmente dai cittadini, perfettamente raccolti e separati, che potranno in sostanza essere venduti. In questo modo, i rifiuti immessi nei cicli di smaltimento si dovrebbero ridurre, con conseguente abbattimento dei costi di smaltimento e quindi anche della Tari.

Alcuni componenti del forum parteciperanno, per uno studio più approfondito del progetto, alla Festa della Filiera Virtuosa che si terrà il 9 maggio a Tollo.

Per partecipare al forum, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. e 0854481325.