Pagamento acconto Imu e Tasi 2015

SCADENZA E MODALITA’ DI PAGAMENTO


Si informa che per il pagamento in acconto di TASI e IMU si devono utilizzare le aliquote dell’anno 2014.
Pertanto, se la situazione di possesso immobiliare non si è modificata rispetto all’anno 2014, gli importi, dell’acconto IMU 2015 e dell’acconto TASI 2015 se correttamente determinati, sono uguali a quelli dell’anno precedente e vanno versati entro il 16 giugno 2015 utilizzando il modello F24( in autoliquidazione).


Cittadini iscritti AIRE. 

A partire dall’anno 2015 si applica la TASI , in misura ridotta di due terzi, ad una sola unità immobiliare, non classificata nella categoria catastale A1,A8 e A9, posseduta a titolo di proprietà o di usufrutto in Italia dai cittadini italiani non residenti nel territorio dello stato, a condizione che siano pensionati nei rispettivi
Paesi di residenza e che non ricevono trattamenti pensionistici dallo stato italiano, iscritti all’anagrafe degli italiani residenti all’estero (AIRE) e che l’unità immobiliare non risulti locata o data in comodato d’uso. Per tutti i cittadini AIRE non in pensione l’imposta è dovuta con aliquota IMU ordinaria (1,06%).
Decreto Legge convertito con modificazioni della Legge 23/05/2014 n.80 art. 9/bis.

Le delibere comunali 2014 sono consultabili presso il sito www.comune.montesilvano.pe.it
htpp://www1.finanze.gov.it/dipartimentopolitichefiscali/fisclitalocale/IUC/scelte regione.htm

 

il responsabile del procedimento IMU/TASI 

I.A. Risario Bonodio Riviecco


il dirigente del settore entrate tributarie
Dott. Pietro Ventrella