La Chiesa Mormone ripulisce la foce del Saline

volontari foce salineLa foce del fiume Saline è stata completamente ripulita da rifiuti di plastica, vetro e altri materiali. A farlo è stato un gruppo di volontari della Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni, comunemente nota come Chiesa Mormone.

Un folto gruppo dei ragazzi che sino al 30 maggio si trova a Montesilvano per partecipare alla Conferenza annuale dei Giovani Adulti non Sposati, una organizzazione della Chiesa mormonica che si occupa dei giovani tra i 18 e i 30 anni, si è proposto al Comune di Montesilvano per ripulire un tratto di spiaggia della città. 

Assistiti dai loro accompagnatori e da alcuni tecnici comunali dell’Ufficio Demanio e accolti dall’assessore all’Ambiente e ai Lavori Pubblici Valter Cozzi, questa mattina i ragazzi hanno ripulito il tratto di spiaggia adiacente alla foce del Saline.

«I ragazzi hanno fatto un ottimo lavoro – ha detto l’assessore Cozzi -. Con il loro intervento di differenziazione e rimozione dei rifiuti hanno contribuito concretamente alle operazioni che verranno avviate nelle prossime settimane di riqualificazione dell’area della Foce che andrà ripulita di tutti quei detriti e sedimenti che si sono depositati lungo gli argini. Questa iniziativa rappresenta l’esempio concreto dei buoni risultati che si possono ottenere grazie alla collaborazione e al contributo attivo che tutti possono dare».