Il sindaco premia la Real Dem

premiazione 1La vittoria del campionato con il passaggio in serie B e la Coppa Italia di calcio a 5 maschile. Sono tanti ed importanti i traguardi raggiunti nella stagione sportiva 2014- 2015 dalla A.s.d. Real Dem, la società di calcio a 5 con una storia ventennale, che include diverse categorie, dai giovanissimi, agli allievi, gli under 18 e gli under 21 e quest'anno anche la femminile.
Il sindaco di Montesilvano Francesco Maragno ha voluto celebrare i traguardi raggiunti, consegnando una targa, nella Sala Consiliare del Comune di Montesilvano, al direttore tecnico Enea D’Alonzo, al presidente Alfredo Di Fiore, all’allenatore Giuseppe Repetto e a tutta la squadra.


«Ringrazio il sindaco per la sensibilità che ha dimostrato nei nostri confronti, consegnandoci questo riconoscimento - ha detto Enea D'Alonzo - e per l'attenzione che quotidianamente mostra verso lo sport. La nostra è una realtà che vanta una storia ventennale, un'esperienza che ci ha permesso di avviare una collaborazione con la famiglia Iannascoli e la Pescara Calcio a 5».
«Sono molto felice di potervi consegnare questo piccolo ricordo – ha dichiarato il sindaco -. E' sempre un onore premiare le nostre eccellenze, tutte quelle realtà che operano in silenzio, impegnandosi e ottenendo risultati che hanno ricadute positive sul territorio. Quella di oggi è una promozione in serie B, ma mi auguro che possiate raggiungere traguardi sempre più ambiziosi».
«Il mio ringraziamento – ha concluso l'allenatore – va al sindaco, ma soprattutto ai giocatori e a Enea D'Alonzo che si impegna costantemente per sostenere una delle squadre più antiche di Montesilvano».

La squadra:
Paolo Di Lorenzo, Giuseppe Repetto, Federico Di Gregorio, Lorenzo Dell'amatrice, Simone Di Martino, Junior Ivan Alvez, Fabrizio Marianetti, Oscar Della Rocca, Alessio Mennitti, Massimo Ondi, Lorenzo Bazzano.