Rifiuti, la Giunta delibera la raccolta rifiuti anche nei festivi per l’estate

Estendere il servizio di raccolta dei rifiuti e quello di spazzamento delle strade anche ai giorni festivi. È questo l’oggetto di una delibera di indirizzo approvata dalla Giunta Maragno.

«In vista dell’imminente stagione estiva – ha detto l’assessore all’igiene urbana Paolo Cilli – e dell’aumento delle presenze in città, abbiamo ritenuto opportuno potenziare il servizio di raccolta rifiuti anche nei giorni festivi per tutta l’estate».

A partire dal 7 giugno e sino al 6 settembre, quindi, la Tradeco dovrà occuparsi della raccolta di rifiuti e dello spazzamento delle strade, oltre che della pulizia delle aree in cui verranno effettuate sagre e feste, per 15 giorni festivi, durante l’orario notturno, cioè dalle 3 alle 9 di mattino. «La raccolta dovrà avvenire in orari notturni – spiega ancora Cilli – per garantire una maggiore sicurezza per pedoni e automobilisti, e allo stesso tempo per garantire un maggior decoro della città. È chiaro che diventa altrettanto importante la collaborazione dei cittadini che dovranno impegnarsi in una corretta differenziazione e al tempo stesso dovranno rispettare gli orari di conferimento dei rifiuti che interessano l’organico e i rifiuti indifferenziati».