Dichiarazione dei redditi, possibilità di destinare l'8 per mille all'edilizia scolastica

E' possibile destinare l'8 per mille dell'Irpef all'edilizia scolastica. La scelta può essere effettuata dal contribuente in sede di dichiarazione dei redditi.
Le modalità di accesso e della concessione del contributo dell'8 per mille del gettito Irpef sono regolamentate dal DPR 76/98 e integrate dal DPR 172/2014.
Con la legge di stabilità del 2014 è stata introdotta la possibilità di destinare l'8 per mille all'edilizia scolastica pubblica. Gli interventi per i quali si può chiedere il contributo devono riguardare immobili destinati all'istruzione scolastica, esclusivamente di proprietà dello Stato e degli Enti locali e diretti alla ristrutturazione, al miglioramento, alla messa in sicurezza, all'adeguamento antisismico e all'efficientamento energetico degli edifici scolastici.
Il Comune di Montesilvano, dopo l'approvazione in Consiglio Comunale di una mozione del Movimento 5 Stelle, lo scorso 17 settembre, ha presentato una formale richiesta di accesso al fondo, corredata di relazione tecnica relativa ai lavori di manutenzione straordinaria delle scuole primarie e delle scuole dell'infanzia.
I cittadini che volessero quindi potranno destinare l'8 per mille a tali interventi, scegliendo la casella STATO, nel modello di dichiarazione dei redditi.

Bandi di Gara

Comune di Montesilvano

commercial-building-iconPiazza Diaz, 1 - 65016 Montesilvano (PE)
Telefono: +39.085.44811
Fax: +39.085.834408
Cod. Fisc 00193460680
IBAN: IT84U0311177340000000000673
C.C.P: 12092656

 

Cookie e Informativa Privacy
Note Legali
Privacy