Pubblicato il bando per l’affidamento in concessione della farmacia comunale

E' stato pubblicato il bando per l'affidamento in concessione della gestione della farmacia comunale. L'avviso pubblico dà seguito così a quanto stabilito dal Consiglio Comunale di Montesilvano, lo scorso 27 marzo.
La farmacia, ospitata in un locale di 135 mq, con 80 mq di magazzino, sino ad oggi è stata gestita dall'Azienda sociale.
La concessione avrà durata di 9 anni dalla stipula del contratto. Il concessionario corrisponderà un canone di 68.994 euro l'anno, più un canone variabile pari all'1% della dichiarazione IVA relativa all'anno precedente. Per il primo anno il canone sarà determinato in 8.310 €. La base dalla quale partirà la gara sarà dunque di 77.304 €.


Il nuovo concessionario subentrerà anche nei rapporti di lavoro con i 2 farmacisti collaboratori attualmente impegnati all'interno della farmacia comunale, conservando i loro contratti per tutta la durata della concessione.
«Con l’avviso concretizziamo finalmente – dice il sindaco di Montesilvano, Francesco Maragno – un provvedimento su cui abbiamo puntato molto. La farmacia sino ad oggi ha rappresentato una perdita per il Comune di Montesilvano non più sostenibile. Solo nel 2014 la perdita ha sfiorato i 150.000 €. Tale cifra diventa enorme se calcolata dal 2005, salendo così a 722.000 circa. E’ evidente che l’unica strada percorribile è proprio quella della concessione della gestione, che ora finalmente intraprendiamo in maniera definitiva».
Potranno partecipare alla gara farmacisti iscritti all'albo professionale, che abbiano svolto per almeno due anni la pratica professionale e che abbiano conseguito la titolarità di una farmacia o l'idoneità in un precedente concorso.
L’aggiudicazione avverrà in favore del soggetto che avrà offerto il canone di concessione annuale maggiore.
I plichi contenenti l’offerta e la documentazione di gara dovranno pervenire all’ufficio protocollo del Comune entro e non oltre il termine perentorio, pena l’esclusione, delle ore 13,00 del giorno lunedì 28 settembre 2015, a mezzo raccomandata del servizio postale, o mediante agenzia di recapito autorizzata o mediante Pec all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. o anche mediante la consegna a mano, al seguente indirizzo: Comune di Montesilvano – settore Amministrativo, piazza Diaz, 1, 65016 Montesilvano.“Offerta per l’affidamento in concessione della gestione della farmacia comunale di viale A. Moro”.
Il plico deve contenere, a pena di esclusione, una busta con la documentazione amministrativa e una con l'offerta economica.
Tali buste devono essere a loro volta sigillate e controfirmate o siglate sui lembi di chiusura. All’esterno delle n.2 buste deve essere indicato il mittente ed il relativo contenuto e precisamente: “Documentazione amministrativa” per la busta n.1 e “Offerta economica” per la busta n.2.