Post – scuola, il Comune mette a disposizione i locali scolastici

C’è tempo fino al 4 settembre per presentare le proposte di attività di post- scuola da svolgere negli edifici scolastici di Montesilvano. Il Comune ha infatti messo a disposizione di associazioni, cooperative, ditte individuali o persone fisiche, i locali delle scuole della città per consentire l’espletamento di attività ricreative, di studio e di doposcuola per i ragazzi.

La messa a disposizione degli edifici, in orario extra scolastico, verrà formalizzata con un contratto di comodato. Verrà stipulata una polizza assicurativa in favore del Comune di Montesilvano per la copertura della responsabilità civile per danni a persone e cose. Alla stipula del contratto verrà pagato in via anticipata un rimborso per le spese derivanti dall’utilizzo dei locali.

«Le attività di post scuola possono arricchire ulteriormente l’offerta formativa per i nostri bambini – dichiara l’assessore alla pubblica istruzione, Maria Rosaria Parlione -. Ci auguriamo quindi che pervengano molte proposte, per dare un’offerta variegata delle attività extra scolastiche. Il servizio di dopo-scuola dà inoltre una concreta mano nell’organizzazione della giornata per tutte quelle famiglie dove i genitori lavorano entrambi».

Coloro che vogliono partecipare dovranno far pervenire la richiesta al protocollo del Comune o presso gli Istituti scolastici, anche mediante consegna a mano. La domanda, in busta chiusa dovrà contenere la proposta di attività di post scuola ed essere indirizzata al Comune di Montesilvano – Settore Amministrativo, piazza Diaz.

Bandi di Gara

Comune di Montesilvano

commercial-building-iconPiazza Diaz, 1 - 65016 Montesilvano (PE)
Telefono: +39.085.44811
Fax: +39.085.834408
Cod. Fisc 00193460680
IBAN: IT84U0311177340000000000673
C.C.P: 12092656

 

Cookie e Informativa Privacy
Note Legali
Privacy