Via Lazio 61, il sindaco firma un’ordinanza per la rimozione dei rifiuti

Provvedere entro 3 giorni alla rimozione del materiale abbandonato e allo smaltimento dei rifiuti. E' questo il contenuto di un'ordinanza firmata, ieri, dal sindaco di Montesilvano Francesco Maragno, relativa a via Lazio.

L'ordinanza è rivolta all'Amministratore di condominio sito al numero civico 61 di via Lazio, oltre a tutti i proprietari. Nel cortile infatti sono stati abbandonati ancora una volta rifiuti ingombranti.

«Via Lazio purtroppo continua ad essere bersaglio dell'inciviltà di moltissimi cittadini che ritengono di dover abbandonare rifiuti di ogni genere in modo totalmente incontrollato, dando vita a situazioni di degrado che non possono essere tollerate - dichiara il sindaco -. Moltissimi residenti sono ormai giunti all'esasperazione. Nelle scorse settimane i vigili urbani di Montesilvano hanno anche elevato alcune sanzioni. Questa ordinanza è dunque un atto dovuto e necessario, tuttavia è fondamentale che intervenga anche il buon senso di coloro che sino ad oggi hanno considerato la zona una discarica a cielo aperto».

 

Leggi l'ordinanza