Educals Natura Sicura, il sindaco Maragno consegna i voucher

educals pineta 1Sono 64 gli studenti dell’I.I.S. Alessandrini che venerdì 11 settembre a partire dalle ore 10.00 riceveranno presso la Sala Consiliare del Comune di Montesilvano i voucher nell’ambito Educals Reserve - Natura Sicura, il progetto realizzato in collaborazione con la Regione Abruzzo. Consegnerà i voucher il sindaco, Francesco Maragno, alla presenza del Comandante dei Carabinieri Vincenzo Falce, del Comandante dell’Ufficio Territoriale Biodiversità del Corpo Forestale dello Stato Piero Di Fabrizio, della Comandante della Polizia Municipale Antonella Marsiglia, del Preside dell’I.I.S. E. Alessandrini Carlo Di Michele con il coordinatore docente Giuseppe Troiano, e di tutti e Presidi e docenti di riferimento EDUCALS.

Nei mesi di luglio e di agosto, i ragazzi sono stati impegnati all’interno della pineta di Santa Filomena di Montesilvano, svolgendo, dopo un percorso di formazione e orientamento durante l’orario scolastico, attività di comunicazione e prevenzione per la sicurezza e la riqualificazione della riserva naturale.

«I risvolti positivi di Educals – dice il sindaco - sono ormai acclarati. Il progetto consente non solo di arricchire la formazione, con attività pratiche direttamente sul campo, degli studenti partecipanti, ma di potenziare l’educazione ambientale anche dei nostri concittadini. Dobbiamo imparare a riscoprire la riserva naturale di Santa Filomena, rispettandola e considerandola un punto di riferimento per la nostra comunità. Questo progetto e le iniziative organizzate nell’ambito di FestEstiva proprio all’interno della pineta vanno esattamente in questa direzione».

L’attività in pineta, sotto la costante supervisione dell’Ufficio per la Biodiversità Territoriale del Corpo Forestale dello Stato, attua per l’ottavo anno consecutivo l’impegno di Montesilvano per l’educazione alla legalità, attraverso concrete esperienze di lavoro occasionale accessorio remunerato (con almeno 60 Euro di voucher INPS per ciascuno studente), grazie al finanziamento PAR – FSC 2007/2013 con cui sono state acquistate le dieci mountain bike a disposizione degli studenti e il materiale informativo per l’informazione e l’orientamento nel percorso della Pineta, in Montesilvano.

Il progetto è stato anche occasione per formare i ragazzi su analoghe iniziative per la valorizzazione del patrimonio comune, come il “Regolamento sulla collaborazione tra cittadini e amministrazione per la cura e la rigenerazione dei beni comuni urbani” adottato dal Comune di Montesilvano.

Durante la loro attività in pineta, i giovani studenti hanno somministrato circa 350 questionari a residenti e turisti. I risultati dei sondaggi verranno presentati venerdì 4 dicembre prossimo, nel corso del VI Premio Educals, al quale parteciperanno la Prof.ssa Maria Falcone, l’autore e regista Pupi Avati, Francesco Rutelli già presidente dell’Institute for Cultural Diplomacy e dell’associazione “Priorità Cultura”, con la famiglia del cantautore Marco Mengoni per i valori dell’educazione al lavoro come fondamento della responsabilità.

Anche quest’anno, gli studenti rivolgeranno un messaggio al Presidente della Regione Abruzzo, Luciano D’Alfonso affinché siano promosse le attività di lavoro occasionale accessorio che consentono ai più volenterosi tra loro (di almeno 16 anni) di lavorare, nei week end o durante le vacanze, in via legalmente compatibile con la frequenza del proprio corso di studi, visto che il JOBS ACT ha innalzato il possibile reddito complessivo sino a 7.000,00 Euro per ciascuno studente.

Bandi di Gara

Comune di Montesilvano

commercial-building-iconPiazza Diaz, 1 - 65016 Montesilvano (PE)
Telefono: +39.085.44811
Fax: +39.085.834408
Cod. Fisc 00193460680
IBAN: IT84U0311177340000000000673
C.C.P: 12092656

 

Cookie e Informativa Privacy
Note Legali
Privacy