Dal 18 al 20 settembre 7 Raduno Nazionale Forestali a Montesilvano

Per la prima volta la città di Montesilvano ospiterà il Raduno Nazionale Forestali, l’appuntamento biennale che quest’anno giunge alla sua settima edizione.
Da venerdì 18 a domenica 20 settembre, 400 forestali in congedo provenienti da tutta Italia, appartenenti all’A.N.FOR, presieduta da Giovanni De Sanctis, giungeranno a Montesilvano. Ad organizzare la grande manifestazione, il cav. Calogero Bono, presidente della sezione provinciale A.N.FOR e delegato regionale alla presidenza nazionale, insieme ad AssoArma Pescara, presieduta dal cav. Tito Di Sante e in collaborazione con il Comune di Montesilvano.


Il raduno si aprirà venerdì pomeriggio con l’assemblea dei soci A.N.FOR. Sabato pomeriggio, a partire dalle 15:30 si terrà una cerimonia riservata di deposizione della corona presso il monumento ai caduti in piazza Indro Montanelli. A seguire si svolgerà il concerto, riservato all’associazione, presso il Grand Hotel Adriatico, della banda del Corpo Forestale dello Stato con la partecipazione del tenore Claudio Roncone e del pianista Gianluca De Luca.
Il clou della manifestazione si svolgerà domenica mattina, quando alle 11:30 verrà inaugurato il monumento alla memoria del forestale caduto per servizio, donato alla città da A.N.FOR e AssoArma. Tra gli eventi organizzati anche l’annullo filatelico ad hoc.
La scultura verrà collocata nello spazio adiacente il centro di intrattenimento Porto Allegro nelle vicinanze del Comando Stazione Forestale di Pescara - Montesilvano. Il monumento, raffigurante il bosco e la montagna, ma anche lo stambecco, il lupo, l’orso e l’aquila reale, i quattro animali che caratterizzano il territorio italiano, è un busto in bronzo realizzato dallo scultore Tonino Sant’Eusanio di Crecchio.
«Con questo monumento – spiega Bono – abbiamo voluto rappresentare l’impegno che la Forestale profonde tutti i giorni per garantire la sicurezza ambientale. Si tratta di un pensiero rivolto ai colleghi deceduti per servizio, un dono che avrei voluto fare da tempo alla città e che finalmente, grazie alla collaborazione con Tito di Sante e l’AssoArma sono riuscito a realizzare. La cerimonia sarà anche l’occasione per promuovere interesse per la natura e per la difesa del territorio nella collettività».
«E’ un grande onore per la città di Montesilvano – dichiara il sindaco Francesco Maragno – ospitare questa importante manifestazione di portata nazionale. Tanto più per il significativo apporto che quotidianamente gli uomini del Corpo Forestale offrono al nostro territorio, nella tutela e nel rispetto dell’ambiente. Siamo grati all’A.N.FOR e soprattutto al cavaliere Calogero Bono e al cav. Tito Di Sante per averci voluto donare questo monumento che ricorderà tutti i giorni quanto è fondamentale il lavoro degli uomini della Forestale. L’evento sarà anche l’occasione per Montesilvano di mostrare le sue potenzialità ricettive, anche al di fuori della stagione estiva, con importanti ricadute positive per l’indotto economico».
Per l’occasione, nelle giornate di sabato e domenica, il Corpo Forestale dello Stato di Pescara allestirà all’interno del centro Porto Allegro una mostra espositiva aperta al pubblico.

Bandi di Gara

Comune di Montesilvano

commercial-building-iconPiazza Diaz, 1 - 65016 Montesilvano (PE)
Telefono: +39.085.44811
Fax: +39.085.834408
Cod. Fisc 00193460680
IBAN: IT84U0311177340000000000673
C.C.P: 12092656

 

Cookie e Informativa Privacy
Note Legali
Privacy