Efficientamento energetico, il Comune partecipa a bando regionale

La realizzazione di un impianto fotovoltaico in una delle scuole del territorio. Con questo progetto il Comune di Montesilvano ha partecipato al bando con cui la Regione Abruzzo stanzierà finanziamenti a comuni e province per progetti attinenti il risparmio e l’efficientamento energetico.
«Abbiamo partecipato – dice l’assessore alla edilizia scolastica Maria Rosaria Parlione – con una proposta progettuale per l’efficientamento energetico della scuola I. Silone. Si tratta della realizzazione di un impianto fotovoltaico sull’edificio scolastico di via San Gottardo».
La Regione stanzierà un massimo di 50.000 euro per intervento, fino al raggiungimento delle somme disponibili pari a 500.000 euro.


Il progetto esecutivo, elaborato dall’architetto Alessandro Luigini, prevede circa 35.000 euro di lavori, a cui si aggiungono le spese per gli oneri per la sicurezza, le spese tecniche e gli allacciamenti ai pubblici servizi.
«Abbiamo colto questa interessante occasione concessa dalla Regione – dice ancora l’assessore -. Il risparmio e l’efficientamento energetico sono obiettivi fondamentali che rientrano in quelle scelte di recupero e riammodernamento degli spazi urbani e di sostenibilità ambientale che stiamo adottando, facendo ricorso proprio a questo genere di opportunità. Lo scorso luglio, ad esempio, siamo riusciti ad entrare nel progetto “1000 cantieri per lo sport – 500 impianti sportivi di base”, aggiudicandoci un contributo di 150.000 euro per un progetto relativo all’efficientamento energetico del complesso Trisi».