Via Saragat, riparte il cantiere

via saragat 2Torna attivo il cantiere per il completamento del primo lotto del progetto di realizzazione di via Saragat. Dopo la rescissione anticipata del contratto con la ditta che si era aggiudicata la gara, bandita dal Comune di Montesilvano nel 2013, i lavori sono stati affidati all’impresa CO.GI. srl di Castilenti.
«La ditta – ha dichiarato l’assessore ai Lavori Pubblici Valter Cozzi – ci ha assicurato che in 20 giorni concluderà i primissimi interventi di completamento.

Si tratta di lavori che hanno carattere di urgenza e che consentiranno di aprire gli accessi alle abitazioni private, risolvendo così una serie di problematiche segnalate anche da alcuni residenti. I lavori di via Saragat rappresentano un’opera particolarmente significativa per la viabilità della città di Montesilvano».
Gli interventi relativi al primo lotto prevedono la sistemazione della strada, il rifacimento della carreggiata, il rifacimento dei marciapiedi su entrambi i lati, la realizzazione di reti di smaltimento e delle condotte di acque bianche e la pubblica illuminazione, per un importo di 1.054.000 euro circa. La nuova arteria, da via Chiarini fino al confine con il territorio di Pescara, consentirà di decongestionare il traffico di via Verrotti e della S.S. Adriatica 16.
«Vogliamo accelerare il più possibile su questa opera - conclude Cozzi – che ha subito troppe battute di arresto, ma che può contribuire concretamente a fluidificare la viabilità della città».