Parlione: “Consegnati nuovi giochi alle scuole dell’infanzia della città”

Sono stati consegnati i giochi per bambini acquistati dal Comune di Montesilvano per le scuole dell’infanzia e gli asili nido della città.
«Anche in un momento di difficoltà finanziaria come quello che stiamo vivendo, abbiamo voluto soddisfare le esigenze dei piccoli montesilvanesi – ha dichiarato l’assessore all’edilizia scolastica Maria Rosaria Parlione – e abbiamo individuato una somma da destinare all’acquisto di nuovi giochi da esterno per tutte le scuole del territorio. Nei giorni scorsi le ditte hanno provveduto alla consegna dei nuovissimi giochi».


Si tratta di 30 pezzi, 16 giochi a molla a forma di fiori e automobili e 14 trenini tunnel a forma di bruco, acquistati presso le ditte Vastarredo e Mobilferro, individuate nel Mercato elettronico della Pubblica Amministrazione.
Le scuole a cui sono stati consegnati i nuovi giochi sono la scuola dell’infanzia De Zelis, dell’Istituto Comprensivo Troiano Delfico; la scuola dell’infanzia di Via Verrotti, e le due di Via Reno dell’Istituto Comprensivo Villa Verrocchio; i due plessi Fonte d’Olmo e Saline dell’Istituto Comprensivo Rodari; le scuole dell’infanzia di Montesilvano Colle, Collemare e Colonnetta della Ignazio Silone; e per la Direzione Didattica, le scuole Valle d’Aosta, Vitello d’oro, Villa Verrocchio e via Dante.
«In alcune di queste scuole – conclude la Parlione - non erano presenti giochi da giardino. Ora invece siamo riusciti a rifornire tutti i plessi scolastici di almeno due giochi e intendiamo proseguire nel potenziamento del parco giochi in dotazione dei nostri edifici scolastici».