Il Natale di Montesilvano entra nel vivo

Alberi ricicloE’ ufficialmente entrato nel vivo il Natale di Montesilvano. Ieri pomeriggio Le Casette del Natale allestite in piazza Diaz hanno aperto ufficialmente al pubblico. In contemporanea, sulle note dei canti dell’Afritalian Children Choir, una formazione di dodici bambini, provenienti dall’Africa, ma tutti residenti a Montesilvano e guidata da Stanley Abalu, è stato acceso l’Albero di Natale che illumina la piazza del Comune.

«Se il buongiorno si vede dal mattino, le manifestazioni che abbiamo organizzato per questo Natale saranno un successo – ha commentato il vicesindaco Ottavio De Martinis –. Sono stati numerosi i cittadini che hanno partecipato insieme a noi a questa prima festa natalizia e speriamo che tanti altri scelgano di vivere il centro cittadino, che dal 12 dicembre verrà ulteriormente animato grazie alla pista per pattinare sul ghiaccio che verrà allestita in Piazza Suor Cristina Zecchi e che divertirà grandi e piccini». «Ciliegina sulla torta della bella giornata che abbiamo vissuto ieri – ha aggiunto la consigliera Valentina Di Felice - sono stati gli Alberi del Riciclo e del Riuso. È stato bellissimo vedere i montesilvanesi impegnati dalla mattina per allestire con cura i loro alberi. E poi il momento dell’accensione ufficiale è stata una grande emozione per tutti».

L’iniziativa nata in collaborazione con il Tavolo Tari e il gruppo social “Te Lo regalo se lo vieni a prendere Family Abruzzo” di Filomena Diaferia, con lo scopo di sensibilizzare ad una corretta differenziata, ha visto l’allestimento di 5 alberi realizzati con materiali di riuso. Da ieri si è aperto ufficialmente il contest. È possibile votare l’albero più bello, attraverso un like sulla foto corrispondente pubblicata sulla pagina FB “Te lo Regalo se lo vieni a prendere Abruzzo” o direttamente in piazza Diaz, all’interno delle Casette del Natale.

Gli alberi realizzati sono: “L'Angelo” creato da Roberta Cerasari, Luisa Chiarini, Adele Orlando e Carlo Di Luzio; “Le Petit Noel” di Arianna Facciolini, “L'Albero Michelin” creato da Barbara D'Orazio, Barbara Spada, Francesco Pompilio, Aurelio Pompilio, Benedetta Pompilio; “Arcobaleno di Natale Family” di Silvia Dell'Elce, Fabrizia Candeloro, Irene Speziale, Diana Kadlicova e Lorenzo D'Ettorre; L'albero delle opportunità - dal rifiuto al riciclo” realizzato da Alessandro Fagnani e con Daniela, Tecla, Alessio e Ginevra. I vincitori verranno premiati il prossimo 6 gennaio, con buoni acquisto del valore totale di 600 euro messi in palio dalla Conad di via Verrotti. Intanto ieri numerosissime le presenze registrate nella Mostra dei Presepi artistici, inaugurata domenica 7 dicembre. All’interno dei locali di via D’Annunzio, vicino piazza Diaz, è possibile ammirare 120 presepi realizzati da 60 artisti, oltre alle opere della pittrice Fernanda Trozzi e a lavori all’uncinetto.