Il Comune in cerca di locali per ospitare mensa, emporio solidale e casa delle associazioni

Il Comune di Montesilvano cerca un locale nel quale dare vita ad una casa delle associazioni capace di ospitare le realtà attive del territorio in un'unica grande sede. Ricerca attiva anche per individuare il luogo più adatto dove creare una nuova grande mensa per i poveri e dove istituire il primo emporio solidale.
È stato emanato oggi un avviso pubblico, aperto fino al 15 febbraio, per raccogliere manifestazioni di interesse da parte di proprietari di locali capaci di accogliere i servizi in questione. «Nella scorsa seduta di Giunta - afferma l'assessore ai servizi sociali, Ottavio De Martinis - abbiamo approvato un atto di indirizzo per individuare alcuni immobili per dare vita a questi importanti tasselli nel progetto, che stiamo portando avanti, per arricchire i servizi rivolti ai più deboli e per supportare le associazioni che quotidianamente si spendono nelle loro attività».


In merito alla casa delle associazioni essa dovrà avere una superficie compresa tra i 200 e i 400 metri quadri. I locali dovranno essere fruibili in termini di accesso da strade o parcheggi e i proprietari dovranno provvedere all'adattamento dei locali per l'uso a cui vengono destinati ed essere disponibili a stipulare un contratto di affitto con l'opzione di "affitto con riscatto". Stessi requisiti per i locali da adibire a mensa ed emporio. In questo caso la ricerca si concentrerà su due locali di 200 quadri l'uno o un unico di complessivi 400 metri quadri. Tutti dovranno essere a piano terra. Le domande dovranno essere indirizzate al settore Amministrativo del Comune.
La mensa e l'emporio solidale verranno realizzati grazie ad un progetto promosso dal Comune di Montesilvano, dall'Azienda Sociale, dalla Caritas diocesana di Pescara - Penne. Il progetto elaborato verrà finanziato con i fondi UNRRA per un importo di circa 170.000 euro, dei quali circa 44 mila euro della Caritas, 27.000 dell'Azienda Sociale e per 99.000 circa dal Fondo Lira UNRRA. «Con il progetto della mensa e dell'emporio solidale - dichiara De Martinis - risponderanno alle situazioni di disagio che purtroppo nel nostro territorio sono sempre crescenti, offrendo servizi e supporti concreti alle famiglie bisognose».
«Con la casa delle associazioni - aggiunge l'assessore all'associazionismo, Maria Rosaria Parlione - vogliamo creare un luogo nel quale concentrare le preziose attività di associazioni e cooperative che si prodigano nel terzo settore. Sarà un luogo di condivisione che saprà aggregare e creare anche uno scambio ed una relazione arricchente per tutte queste realtà».

 

Consulta l'avviso pubblico

Bandi di Gara

Comune di Montesilvano

commercial-building-iconPiazza Diaz, 1 - 65016 Montesilvano (PE)
Telefono: +39.085.44811
Fax: +39.085.834408
Cod. Fisc 00193460680
IBAN: IT84U0311177340000000000673
C.C.P: 12092656

 

Cookie e Informativa Privacy
Note Legali
Privacy