Confermata la gestione del centro sociale per anziani di Montesilvano Colle

La Giunta del Comune di Montesilvano ha confermato l’associazione culturale “Montesilvano Colle e le sue contrade” responsabile della gestione del centro sociale per anziani del borgo.
Già nel febbraio 2014 il Comune affidò all’associazione, per due anni, la gestione della struttura. L’esecutivo ha ora rinnovato il contratto all’associazione che aveva dichiarato la sua disponibilità a proseguire.
Lo scorso anno sono state molte le iniziative realizzate nel centro ma anche nel borgo.

L’associazione e gli anziani si sono infatti occupati della pulizia del centro storico, affrontando in un dibattito il tema del decoro dell'intero borgo; è stata promossa la potatura di alcuni alberi in piazza giardino e nel belvedere. Si sono svolte inoltre iniziative culturali come mostre fotografiche, spettacoli teatrali in vernacolo, castagnate in piazza e manifestazioni natalizie.
«Abbiamo deciso di rinnovare il contratto di gestione – ha dichiarato l’assessore Maria Rosaria Parlione – per le numerose iniziative promosse dall’associazione. Il centro sociale è ben curato e gli anziani del borgo possono svolgere numerose e variegate iniziative per impegnare il loro tempo libero».