Amianto abbandonato, sindaco e consigliere Palumbo in sopralluogo


sopralluogo amianto 1«E' inaccettabile che alcune zone della città vengano trattate come delle vere discariche a cielo aperto. Ma ancora di più lo diventa se si mette a repentaglio l'incolumità delle altre persone scaricando dell'amianto».

E' quanto dichiara il sindaco di Montesilvano Francesco Maragno che quest'oggi, insieme al consigliere e presidente della Commissione Servizi Danilo Palumbo e un tecnico comunale, ha eseguito un sopralluogo in alcuni punti di Montesilvano dove era stata riscontrata la presenza di alcuni materiali contenenti amianto. Al sopralluogo ha partecipato una ditta che dovrà occuparsi della rimozione e dello smaltimento. Tre i punti controllati stamani, due lungo via Togliatti ed uno in strada Comunale Collevento.
«Purtroppo - dichiara il primo cittadino – abbiamo individuato significativi quantitativi di amianto, in alcuni punti di Montesilvano Colle di difficile controllo. L'abbandono sul territorio di questi materiali, pericolosissimi per la salute pubblica è un vero atto delinquenziale, che dimostra un livello di inciviltà e di totale mancanza di rispetto non solo per l'ambiente ma per le altre persone. A ciò si aggiunge che coloro che smaltiscono l'amianto in autonomia, senza avvalersi della prestazione di personale specializzato dotato di tutti i dispositivi di protezione individuale e di idonea attrezzatura, mettono a repentaglio anche la propria salute, sottoponendosi ad un'esposizione alle fibre di amianto, causa certa di mesotelioma, una forma tumorale». Ora gli uffici tecnici inoltreranno la pratica per lo smaltimento alla Asl di Pescara. Una volta ottenuta risposta verrà eseguita la rimozione.

Bandi di Gara

Comune di Montesilvano

commercial-building-iconPiazza Diaz, 1 - 65016 Montesilvano (PE)
Telefono: +39.085.44811
Fax: +39.085.834408
Cod. Fisc 00193460680
IBAN: IT84U0311177340000000000673
C.C.P: 12092656

 

Cookie e Informativa Privacy
Note Legali
Privacy