Piano di Emergenza, potenziata la dotazione del Comune di Montesilvano con una nuova idrovora

idrovora 3Si arricchisce il parco mezzi a disposizione del Comune di Montesilvano nella gestione delle emergenze maltempo. È ufficialmente entrata nella disponibilità del Comune di Montesilvano e della locale Protezione Civile una motopompa centrifuga autoadescante per affrontare le emergenze alluvione.


Il mezzo, da 3.500 litri al minuto, è stato acquistato dal Comune di Montesilvano, dalla ditta Ravisco di Padova per un importo di 15.300 euro circa, affiancandosi, dunque, ad altre due motopompe di minore portata. Ad accogliere l'arrivo del mezzo questa mattina, il sindaco Francesco Maragno, l'assessore alla Protezione Civile, Ottavio De Martinis, l'assessore ai Lavori Pubblici Valter Cozzi e la squadra della Protezione Civile capitanata da Andrea Gallerati.
«Questo nuovo mezzo - dichiara De Martinis - ci consentirà un intervento tempestivo di fronte ad eventi alluvionali. Si tratta di un ulteriore tassello del puzzle del piano di emergenza che abbiamo messo a punto negli ultimi mesi. Voglio ricordare, infatti, che a luglio scorso abbiamo approvato il piano per l'emergenza comunale che non veniva aggiornato dal 2008. Al piano, che individua le procedure da attivare in caso di emergenza, abbiamo affiancato una serie di incontri operativi tecnici con tutti i soggetti coinvolti nella gestione delle emergenze. Abbiamo, inoltre, dotato i tre sottopassi di Montesilvano del sistema di allerta anti allagamento che consente di segnalare attraverso un semaforo la presenza di acqua, vietandone quindi l'accesso. Si tratta di provvedimenti significativi che potenziano la sicurezza dei cittadini e degli operatori e volontari che intervengono nei momenti emergenziali».
Soddisfatto per la dotazione di un ulteriore mezzo per fronteggiare le emergenze, il responsabile della Protezione Civile Andrea Gallerati che dichiara: «Sicuramente questa nuova idrovora sarà un vanto per l'Amministrazione Comunale e per l'intero gruppo di volontari della Protezione Civile, che opera dal 2008 al fianco del Comune con disponibilità, impegno ed efficienza sull'intero territorio. Con questo innovativo macchinario potremo garantire interventi più rapidi ed efficaci».