Riviera in Festa con le Forze dell’Ordine e di Soccorso

riviera in festa 1Bambini impegnati a superare un percorso ad ostacoli per arrivare a spegnere un vero incendio. Finanzieri con i canti antidroga e antivaluta. Poliziotti dotati del robot degli artificieri. E’ stata una variegata e movimentata manifestazione quella che si è svolta ieri mattina nell’ambito dell’iniziativa “Riviera in Festa” sul lungomare di Montesilvano.

Dopo le domeniche dedicate alla solidarietà e prevenzione, agli amici animali, al duathlon, ai Sapori della Primavera con le specialità tipiche di Campagna Amica, ieri è stata la volta delle forze dell’ordine e di soccorso.

A partire dall’altezza di via Strasburgo fino a via Romagna, il Comune di Montesilvano ha allestito una serie di gazebo che hanno ospitato le forze dell’Ordine e di soccorso. Hanno partecipato la Polizia di Stato, la Guardia di Finanza, la Polizia Locale, la Polizia Penitenziaria, il Corpo Forestale dello Stato, Carabinieri, i Vigili del Fuoco con Pompieropoli curata dall’Associazione Nazionale, la Croce Rossa Italiana, la Misericordia di Pescara e la Protezione Civile di Montesilvano.

«La cittadinanza ha partecipato con grande entusiasmo a questo nuovo appuntamento di Riviera in Festa – afferma l’assessore agli eventi Ottavio De Martinis -. Le forze dell’Ordine e di soccorso hanno mostrato alcune delle attività che li impegnano quotidianamente. Vogliamo ringraziare tutti loro per la grande collaborazione che ci hanno fornito sia nella fase organizzativa e ancora di più nella mattinata di ieri. E’ stato bellissimo vedere i bambini divertirsi ed impegnarsi in prima persona in attività divertenti ed educative al tempo stesso».

Durante la mattinata la Croce Rossa Italiana e i Vigili del Fuoco hanno effettuato una simulazione di un intervento congiunto, con l’ausilio di un drone, su un incidente stradale.

Domenica prossima l’appuntamento sarà con lo sport.