Pala Dean Martin, De Vincentiis: “Primo anno molto positivo”

palacongressi

E’ trascorso un anno esatto dal passaggio della gestione del palazzo dei congressi al Comune di Montesilvano

«Era l’8 marzo 2016 quando è stato formalizzato il passaggio della gestione del Pala Congressi di Montesilvano al nostro Comune». Lo dichiara l’assessore al Turismo, Ernesto De Vincentiis che prosegue: «Quello appena trascorso è stato un primo anno molto positivo sia dal punto di vista dell’immagine della struttura, ormai sempre più punto di riferimento nel panorama congressuale nazionale ed internazionale, oltre che sul piano finanziario. Nel corso di quest’anno abbiamo voluto anche attribuire un’identità forte al centro congressi, intitolandolo a Dean Martin, popolarissimo attore e cantante statunitense, portatore in tutto il mondo del nome di Montesilvano, di cui era originario».


Da marzo 2016 fino alla fine dell’anno il Pala Dean Martin - Centro Congressi Montesilvano ha ospitato 19 eventi, tra fiere, convegni e raduni. Tali manifestazioni hanno portato introiti pari a circa 140.000 euro. I costi sostenuti tra manutenzione ordinaria, assistenza gestionale e utenze ammontano a circa 60 mila euro. Dall’inizio del 2017 si sono svolti 3 eventi. Il primo a gennaio che ha portato un’entrata di circa 9.200 euro, il Carnevale organizzato dal Comune e da venerdì a domenica si svolgerà una fiera del settore hobbistico, per un importo di circa 12.000 euro.
«Stiamo lavorando - dice ancora De Vincentiis – per contrattualizzare diverse manifestazioni per tempi più lunghi, al fine di renderli punti saldi dell’offerta congressuale della città. Sto pensando alla Fiera dell’Elettronica, appuntamento fieristico che si ripeterà per due volte all’anno fino al 2019, o ancora la fiera legata al mondo dell’hobby, anch’essa con due incontri l’anno che intendiamo confermare per 3 anni. Gli eventi del Pala Dean Martin rappresentano un importante strumento che consente di creare un indotto turistico e commerciale in senso più ampio, portando presenze sul territorio anche per le strutture alberghiere».
Diversi gli eventi che hanno registrato oltre mille presenze giornaliere, come il raduno della Chiesa evangelica, il congresso nazionale degli odontotecnici, il congresso nazionale Sipmel (della medicina di laboratorio), o il salone dello Studente. Tra le manifestazioni dall’incasso maggiore si registrano il congresso nazionale Sipmel da oltre 16.000 euro, la East Coast Tattoo convention da 13.000 euro che si riconfermerà anche per quest’anno o ancora la Fiera dell’Hobby da 12.000 euro. «Abbiamo deciso - specifica De Vincentiis - inoltre di ampliare le possibilità di concessione gratuita della struttura agli istituti scolastici della nostra città, estendendole fino a 3 giornate, per supportare le scuole nell’importantissima attività di formazione che conducono quotidianamente. Abbiamo stabilito di introdurre agevolazioni in favore di associazioni che organizzano iniziative di carattere culturale, artistico, benefico, religioso, didattico - scientifico, ludico – sportivo e turistico, aventi lo scopo di contribuire allo sviluppo e alla crescita civile e sociale della collettività». Nello specifico in caso di eventi senza pagamento di biglietto di ingresso, il Pala Dean Martin verrà concesso gratuitamente per le giornate di allestimento e disallestimento. In caso di ingresso con ticket, verranno concesse gratuitamente le giornate successive alla seconda, mentre le prime due saranno a pagamento.

Bandi di Gara

Comune di Montesilvano

commercial-building-iconPiazza Diaz, 1 - 65016 Montesilvano (PE)
Telefono: +39.085.44811
Fax: +39.085.834408
Cod. Fisc 00193460680
IBAN: IT84U0311177340000000000673
C.C.P: 12092656

 

Cookie e Informativa Privacy
Note Legali
Privacy