Turismo, De Martinis: “Montesilvano sempre più punto di riferimento per gare nazionali e internazionali”

Da aprile a luglio sono numerose le competizioni sportive che si terranno a Montesilvano

«Montesilvano è ormai sempre più scelta per le competizioni nazionali ed internazionali. Questo grazie alla sua offerta di strutture ricettive, la sua posizione centrale, la ottima disponibilità di collegamenti, oltre che alle strutture sportive di cui è dotata. A ciò si aggiunge l’alacre attività che la nostra Amministrazione sta attuando per porsi come punto di riferimento nel panorama sportivo». Lo dichiara l’assessore allo Sport Ottavio De Martinis che prosegue: «La dimostrazione concreta di tutto questo sono le numerosissime competizioni e gare di vari tipi di sport, che abbiamo patrocinato e che si disputeranno proprio a Montesilvano nella prossima primavera e che vedranno migliaia di atleti, con i loro accompagnatori, giungere nella nostra città».


La prima delle gare in ordine di tempo si terrà il 2 aprile. Si tratta del campionato regionale di pattinaggio corsa su strada organizzato dalla Federazione italiana Hockey e Pattinaggio, riservato alle categorie ragazzi, allievi, junior, senior femminile, master, ossia agli atleti dai 12 anni in su. La gara si terrà in via Alberto D’Andrea.
Sarà invece il Pala Dean Martin – Centro Congressi Montesilvano ad ospitare dal 4 al 7 maggio le finali del Trofeo Scacchi Scuola, organizzato dall’Accademia internazionale di Scacchi, e riservato alle scuole di tutti gli ordini e gradi.
«Giugno - dice ancora De Martinis - sarà particolarmente intenso. Tutto il mese infatti sarà pieno di appuntamenti che coinvolgeranno diverse strutture sportive, dal centro Trisi, al PalaRoma, dai campi sportivi di calcio fino al PalaSenna. Le gare sono tutte di elevatissime categorie e vedranno una partecipazione ricchissima in termini numerici, variegata come età e proveniente da tutta Italia ma anche dall’estero».
Dal 2 al 4 giugno la Opes Italia, ente di promozione sociale riconosciuto dal Coni, ha organizzato le Finali Nazionali di Calcio a 5 che coinvolgeranno i giovani provenienti da tutta Italia che hanno svolto i campionati provinciali. Le partite si disputeranno nei campi Speziale, Mastrangelo, Trisi e PalaRoma. Dal 9 al 18 giugno sarà la volta, al campo Speziale di via Foscolo, del Memorial “Antonello Di Tonno”, per tutte le scuole calcio che operano sul territorio comunale, con bambini dai 5 ai 12 anni. Dal 19 al 25 giugno i medici di tutta Italia scenderanno in campo per il quindicesimo campionato italiano dei medici calcio, organizzato dalla loro Associazione Nazionale, a cui verrà associata una raccolta fondi per le popolazioni colpite dal sisma. Dal 26 al 30 giugno nel PalaRoma e nel PalaSenna si terrà la V edizione del Torneo Giovanile di calcio a 5 Montesilvano Futsal Cup a cui parteciperanno circa 1300 ragazzi in rappresentanza delle scuole calcio a 5 italiane e internazionali. Dal 3 all’8 luglio, giungeranno in città ragazzi tra i 12 e i 15 anni, residenti all’estero per il “Camp Sport e Cultura”, la manifestazione sportiva e culturale organizzata dall’associazione “MoltEventi”.