Libri scolastici, i rimborsi dal 4 al 7 aprile

«Sono stati stabiliti i giorni nei quali sarà possibile ritirare il rimborso relativo alle spese sostenute per l’acquisto dei libri di testo per questo anno scolastico». Ad annunciarlo è l’assessore alla Pubblica Istruzione Maria Rosaria Parlione che specifica: «Ammontano a circa 78 mila euro i rimborsi che verranno elargiti a 436 studenti. Nello specifico 200 sono gli studenti individuati nella scuola di prima media e 236 per le scuole superiori. 32.800 euro circa verranno ripartiti per la scuola secondaria di primo grado, mentre 45.900 circa per la scuola secondaria di secondo grado».


Coloro che hanno presentato la documentazione, dal 4 al 7 aprile potranno recarsi presso l’Agenzia di Corso Umberto a Montesilvano della Nuova Banca delle Marche. Nello specifico il 4 aprile si provvederà all’erogazione dei rimborsi per gli studenti con un cognome compreso tra la lettera A e la lettera C; dalla D alla F mercoledì 5 aprile; giovedì 6 aprile dalla lettera G alla lettera O; venerdì 7 aprile dalla lettera P alla lettera Z.
Per ottenere il contributo era necessario avere un reddito del valore I.S.E.E. pari o inferiore a 15.493 euro circa ed essere residenti nel Comune di Montesilvano. La spesa massima rimborsabile è quella dei soli libri di testo obbligatori per la classe frequentata, esclusi dunque, atlanti, vocabolari, testi consigliati e materiale didattico e di cancelleria.