Galleria I Pianacci, ruspe al lavoro per la realizzazione dello svincolo

Lavori uscita galleria 1Cantiere attivo nell’area antistante il cimitero, dove l’Amministrazione Comunale ha deciso di realizzare uno svincolo che possa agevolare l’immissione dei veicoli provenienti dalla Galleria I Pianacci, verso via Chiarini. 


«In questi giorni - spiega il sindaco Francesco Maragno - sono iniziati i lavori di intervento per la realizzazione di una bretella che andrà a raddoppiare lo svincolo all’uscita della Galleria I Pianacci. Questa opera è la nostra risposta concreta per migliorare la complessa situazione della mobilità che interessa il nostro territorio che in quell’area ha un punto nevralgico della viabilità di tutta l’area metropolitana pescarese». Sono migliaia i veicoli che tutti i giorni attraversano in entrata e in uscita il tunnel della Galleria I Pianacci. I lavori affidati alla ditta Di Prospero srl di Pescara prevedono la realizzazione di uno svincolo adiacente all’ingresso del cimitero, pur conservando una parte del parcheggio per consentire l’ingresso e le attività degli operatori che lavorano presso il campo di numazione. Gli interventi verranno eseguiti entro 60 giorni.
«Si tratta solo della prima parte di un’operazione molto più articolata - afferma ancora il primo cittadino – che include anche la rotatoria tra via Chiarini e via Togliatti che verrà ampliata al fine di assorbire meglio la enorme quantità di veicoli che tutti i giorni si riversano in quel tratto. Abbiamo lavorato alacremente per avviare questo primo intervento in tempi strettissimi, dando così un’alternativa concreta all’Anas per escludere l’istituzione del senso unico all’interno della Galleria. E’ evidente che il miglioramento radicale delle problematiche di mobilità e di carattere ambientale connesse a questo tratto della viabilità può essere raggiunto con il completamento della variante alla SS 16 (SS 714), per il quale è necessario un lavoro sinergico con il Governo centrale e l’Anas».