Allagamenti, Cozzi: “Nuove verifiche tecniche per risolvere il problema”

Va avanti senza sosta il percorso per individuare criticità e soluzioni dell’annoso problema legato agli allagamenti nelle traverse intersecanti il lungomare di Montesilvano. Dopo il sopralluogo sul posto e un successivo tavolo tecnico a Palazzo di Città, i tecnici del Comune, l’Aca e il Consorzio di Bonifica Centro hanno effettuato verifiche e prove empiriche.


«Come stabilito nelle precedenti riunioni tecniche – specifica l’assessore ai Lavori Pubblici Valter Cozzi - è stata effettuata una verifica sperimentale per analizzare tutto il funzionamento dei sottoservizi. E’ stata eseguita la simulazione di una situazione derivante da intense precipitazioni, per verificare il livello dell’acqua all’interno dell’impianto di sollevamento alla Foce del Fiume Saline e lungo la linea rivierasca. I tecnici hanno provveduto, contestualmente, alla perlustrazione dei pozzetti delle traverse a mare, per valutare il deflusso delle acque. Si tratta - dice ancora Cozzi - di una prima analisi a cui seguiranno ulteriori verifiche di esame delle acque, di funzionamento delle pompe e di calcolo della portata. Siamo determinati a risolvere definitivamente questa complessa problematica che affligge questa particolare zona di Montesilvano da molti anni e che produce disagi sulla popolazione. Lo stiamo facendo in collaborazione stretta con i soggetti coinvolti nella gestione di tali importantissimi servizi».