TARI, prima rata entro il 20 luglio

I contribuenti che ad oggi non hanno ancora ricevuto gli avvisi di pagamento, possono assolvere al pagamento della prima rata TARI, entro il 20 luglio, senza incorrere in sanzioni. Vogliamo ricordare che è stato attivato il servizio del cassetto tributario attraverso cui è possibile stampare copie dei pagamenti, l’F24 per la Tari e procedere al pagamento sia con metodo tradizionale che online (nel link è spiegato come). Resta possibile recarsi presso l’ufficio Tributi per ritirare copie degli F24 in caso di problemi ad iscriversi al cassetto tributario, o per quanti sono privi di un collegamento ad internet.