Parco Falcone, De Vincentiis: “Quasi completo il tricolore sulla pista”

Parco Falcone 1Sono in dirittura di arrivo i lavori di realizzazione del camminamento attrezzato nel parco “Giovanni e Francesca Falcone”. La ditta Sfamurri Claudio di Montesilvano ha completato la colorazione della pavimentazione tricolore che caratterizza il progetto.
«Il camminamento riproduce un tricolore - spiega l’assessore al Verde Pubblico Ernesto De Vincentiis - in omaggio al giudice Falcone e sua moglie Francesca a cui il parco è intitolato. La pista ha una lunghezza di circa 175 metri. L’impatto visivo è particolarmente di forza. La resa effettiva riscontra precisamente le attese previste nel progetto elaborato dall’UTC del settore Lavori Pubblici del Comune».


Il percorso terrà conto dei cancelli di uscita dai cortili condominiali e dei pannelli di ispezione per la manutenzione della rete dei sottoservizi. Il progetto, per un importo complessivo di 67.000 euro, include anche altri due lotti relativi alla realizzazione di una nuova recinzione presso i giardini di via Spagna e al potenziamento dell'arredo del parco Guy Moll con nuovi giochi per bambini. L’area verrà inoltre dotata di un impianto di illuminazione e di arredi urbani.
«La particolarità di questo progetto - dice ancora De Vincentiis – oltre l’aspetto visivo sta nell’interazione con i cittadini del quartiere. Nella zona, infatti, si è costituito il comitato Queen Park, che riunisce 60 famiglie dei complessi condominiali della zona, che valorizzerà ulteriormente l’area, acquistando giochi per bambini con l’aiuto degli sponsor, applicando concretamente il regolamento sulla collaborazione tra cittadini e Amministrazione per la cura e la rigenerazione dei beni comuni urbani. Siamo particolarmente soddisfatti del contributo fattivo che questi cittadini attivi stanno dimostrando, mettendo la loro inventiva, il loro amore per la città e anche le loro risorse per il bene della collettività».
Soddisfatto il presidente del comitato Queen Park, Emiliano Clivio che sottolinea: «L’opera finalmente sta prendendo forma, donando un aspetto decisamente diverso a tutta l’area. Voglio ringraziare i primi sponsor che ci hanno già dato la propria disponibilità, consentendoci di acquistare altalene, scivoli e altri tipi di giostre per bambini. Si tratta di Pasticceria Michetti, ristorante pizzeria Il Girasole, Conad di Davide Ardente, Resca Immobiliare, Martina Carburannti, Agenzia Zurich di Gianluca D’Angelo, Caffetteria Italia, Impresa Atlante, Dema Service, Home Service, Studio Cellini. Sappiamo sin da adesso che potremo contare su altri amici che contribuiranno con noi a rendere questo parco il luogo perfetto per tutti i bambini».