Conto alla rovescia per la 1^ Rassegna folkloristica Città di Montesilvano

Manifesto I rassegna  folkloristicaMusica, folklore, abiti. Il tutto nel segno della tradizione. Parlerà abruzzese la prima Rassegna Folkloristica “Città di Montesilvano”, organizzata dal Comune, in collaborazione con il coro istituzionale della città, nell’ambito di FestEstiva 2017, il cartellone eventi dell’estate montesilvanese. A partire da venerdì 14 luglio, per 4 serate disseminate nel corso dell’estate, Montesilvano sarà invasa dai canti popolari intonati da 9 cori provenienti da tutta la Regione.


«Con l’istituzionalizzazione del Coro della Città di Montesilvano - dichiara il sindaco Francesco Maragno - abbiamo voluto iniziare un percorso di valorizzazione delle risorse culturali della nostra città. Questa formazione folkloristica dà lustro al nostro territorio da molti anni e oggi contribuisce a fortificare l’identità cittadina. Questo coro rappresenta un ulteriore elemento di attrazione e di forza di Montesilvano. Da tale convinzione è nato il progetto di questa rassegna folkloristica che può diventare fiore all’occhiello dell’offerta eventi montesilvanese».
Nel corso della prima serata, con inizio alle 20:30, che si terrà in piazza Guy Moll, ad esibirsi saranno il coro Città di Montesilvano - Madonna del Carmelo, diretto dal Maestro Gianfranco Onesti, il coro Sotto la Torre di Cepagatti con la direzione del Maestro Luca Luciani e il coro Voci delle Ville di Ortona del Maestro Rosanna Meletti. Il 21 luglio, in piazza Giardino a Montesilvano Colle, sarà la volta del Coro Città di Montesilvano, del coro Polifonico Città di Pescara del maestro Nicola Russo e del coro A. Di Jorio Città di Atri del maestro Concezio Leonzi; venerdì 11 agosto in viale Europa, si esibiranno oltre al coro montesilvanese, la formazione Città di Spoltore diretta dal Maestro Donato Di Domenico e il coro Colline Verdi Teatine di San Giovanni Teatino del Maestro Giuliano Di Berardino; infine nell’ultima serata, sabato 19 agosto, al Teatro del Mare, lo spettacolo vedrà sul palco il coro Sa’mmalindine di S. Valentino in Abruzzo Citeriore del maestro Lorenzo D’Emilio, il coro Acquaviva di Mosciano Sant’Angelo del maestro Michele De Flavis e il coro di Montesilvano.
«Crediamo molto in questa rassegna folkloristica – afferma il consigliere Carlandrea Falcone -. Siamo certi che questa manifestazione possa stimolare quel senso di appartenenza ad un’unica tradizione regionale della nostra comunità. Per i turisti allo stesso tempo è un’opportunità di immergersi completamente nella tradizione abruzzese, in un vero viaggio nella cultura popolare regionale».
Sempre diretto dal M° Gianfranco Onesti, con la collaborazione artistica dei maestri Gianni Scannella (fisarmonica) e Filippo Piselli (pianoforte) il coro Città di Montesilvano - Madonna del Carmelo attualmente conta oltre 45 elementi. La corale, la cui presidente è Maria Antonietta Ruggieri e la vice presidente - coordinatrice è Rosanna Mazzocchetti, nell’ottobre 2011 si è ricostituita all’interno dell’Associazione Culturale “Nuovi Orizzonti”. Dal 17 dicembre 2011 ad oggi la corale ha partecipato e tenuto 83 concerti. Il Coro “Madonna del Carmelo”, dal Dicembre 2016, ha ricevuto il riconoscimento istituzionale del patrocinio dal Comune di Montesilvano.