Analisi Arta, De Vincentiis: “Campionamenti di luglio eccellenti in linea con quelli degli ultimi 7 anni”

«Anche i risultati del mese di luglio ci forniscono un quadro delle acque del nostro mare più che eccellente. I campionamenti effettuati il 12 luglio mettono in evidenza in tutti i 4 punti di prelievo risultati ben al di sotto dei limiti legislativi, in perfetta linea con le analisi degli ultimi sette anni. La stagione estiva balneare può quindi proseguire in tutta sicurezza».
Lo dichiara l’assessore al Turismo Ernesto De Vincentiis, riferendosi alle ultime analisi che l’Agenzia regionale per la tutela ambientale ha eseguito per il mese di luglio.


Nello specifico, per quanto riguarda i valori di Enterococchi, che non devono superare 200 UFC/100 ml, nella zona della Foce di Fosso Mazzocco il risultato è <4 UFC/100 ml, in via Bradano <1, in via Leopardi <4, e nella zona a 100 metri a sud della foce del Fiume Saline <4 UFC; in merito al valore di escherichia coli, che non deve superare 500 MPN/100 ml, nella zona a 100 metri a sud la foce del Fiume Saline è di <10 MPN, <10 MPN nella zona antistante via Leopardi, <10 in via Bradano e <10 nella zona di Fosso Mazzocco.
«La qualità eccellente delle nostre acque - afferma ancora De Vincentiis – unita all’attività di accoglienza professionale messa in campo quotidianamente dagli operatori balneari e turistici della città e alle iniziative di promozione e marketing territoriale che le associazioni di settore stanno portando avanti diventano un mix vincente per rendere Montesilvano competitiva ed attraente. L’associazione AlberghiaMo, infatti, proprio per promuovere l’immagine della nostra città ha realizzato due video, che dal loro lancio hanno ottenuto solo sul profilo Facebook della pagina istituzionale del Comune ben 200.000 visualizzazioni. Si tratta di “Montesilvano dall’alba al tramonto” che ripropone una giornata tipo che un turista può vivere in vacanza qui a Montesilvano e poi un’altra descrizione delle peculiarità del nostro territorio riprese con l’ausilio di un drone. Si tratta di iniziative bellissime possibili grazie alla volontà di cittadini attivi che per amore della città hanno messo in campo la loro creatività e le loro risorse».