Mare Accessibile, Maragno: “Servizio sempre più apprezzato”

spiaggia 2Sono numerosi gli apprezzamenti che stanno pervenendo al Comune grazie al progetto Mare Accessibile, le due spiagge attrezzate per persone con disabilità. Molti utenti hanno infatti inviato lettere e messaggi all’Amministrazione e all’Ufficio Disabili del Comune per esprimere “Lode per aver realizzato tale progetto a favore di chi ha serie e dolorose difficoltà. E’ confortante sapere - si legge in uno dei biglietti ricevuti - che un Comune tenga conto dei bisogni e delle necessità dei suoi cittadini, ma diventa umano quando non trascura le classi più deboli e si sforza di provvedere anche a tali persone”. “Grande ringraziamento ed encomio - si legge in un altro messaggio -. E’ stata una grande sorpresa trovare un assistente e la carrozzina Job. Poter fare il bagno senza tentare di muovere i passi sulle sabbie mobili non ha prezzo. Riporto anche la soddisfazione e la gratitudine di altri ospiti accomunati dal piacere e dal sollievo di poter vivere il mare”.

<p style="text-align: justify;">
«Sentire la gioia di chi utilizza le due spiagge – afferma il sindaco Francesco Maragno, che si è recato in una delle due aree attrezzate per verificare la funzionalità del progetto – è un orgoglio. Questo progetto rappresenta un fiore all’occhiello del nostro Comune. Ogni estate sono sempre di più i turisti che scelgono Montesilvano per le loro vacanze proprio grazie a questo servizio. Abbiamo parlato con alcuni degli utenti per ascoltare da chi vive la spiaggia in prima persona i miglioramenti da apportare, già a partire dalla prossima stagione estiva, per rendere sempre più efficiente questo servizio. Abbiamo ricevuto - conclude il sindaco - anche richieste specifiche di utilizzo della spiaggia da parte di alcune cooperative, come ad esempio il Centro Diurno per l’Autismo di Pratola Peligna, che oggi utilizza il servizio regolarmente».
Le due spiagge si trovano all’altezza di Via Dante, (tra gli stabilimenti Rosa dei Venti e Bagni Giulietta) e di Via Bocca di Valle ( al lato della casetta della Croce Rossa). Entrambe le spiagge sono dotate di passerelle che dal lungomare portano sulla battigia. Sulle piazzole di stazionamento vi sono quattro palme tropicali ciascuna per l’ombreggiatura, quattro tavolini e servizi igienici idonei, che nel caso della spiaggia all’altezza via Bocca Di Valle sono collocati all’interno dell’immobile che ospita la Croce Rossa. Due operatori del personale dell’Azienda Speciale, uno per ogni spiaggia, dalle 10 alle 13 e dalle 16,00 alle 18,00, forniscono assistenza, permettendo l’ingresso in acqua a persone con problemi motori. Le due spiagge resteranno aperte fino al prossimo 10 settembre. Entrambe le spiagge hanno complessivamente 6 parcheggi riservati.