Violenza sulle donne, in piazza Diaz raccolta firme con la mamma di Jennifer Sterlecchini

Una raccolta firme per chiedere “l’inapplicabilità e di svolgimento del giudizio abbreviato per i delitti di omicidio, in occasione della commissione di delitti di maltrattamenti in famiglia, atti persecutori…”. E’ questa l’iniziativa che si svolgerà domani, sabato 25 novembre, dalle 9:30 circa in piazza Diaz a Montesilvano. Ad organizzare il banchetto di raccolta firme l’associazione “Noi per la Famiglia” insieme a Fabiola Bacci, la mamma di Jennifer Sterlecchini, la ragazza uccisa dall’ex fidanzato lo scorso 2 dicembre.
«Abbiamo ricevuto la richiesta - spiega la consigliera Angelita Palumbo, presidente della commissione Pari Opportunità – dalla mamma di Jennifer, una donna che ha dovuto sopportare il dolore per la perdita di sua figlia. In occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, crediamo che questa iniziativa possa aprire gli occhi, sull’importanza di una pena giusta, ma ancor di più su quanto sia essenziale denunciare episodi di violenza di qualunque genere essi siano. I numeri in aumento registrati nell’ultimo anno sono purtroppo l’evidenza che c’è tantissimo da fare per combattere questo problema che è soprattutto di matrice culturale».
Nel corso della mattinata sarà presente anche Dario Barbarossa, amico di Jennifer e autore di una canzone scritta in suo onore.

Bandi di Gara

Comune di Montesilvano

commercial-building-iconPiazza Diaz, 1 - 65016 Montesilvano (PE)
Telefono: +39.085.44811
Fax: +39.085.834408
Cod. Fisc 00193460680
IBAN: IT84U0311177340000000000673
C.C.P: 12092656

 

Cookie e Informativa Privacy
Note Legali
Privacy