Prende il via la Cerimonia Nazionale della Bandiera Verde

Bandiera verde 1 sessione 2Premiati i partecipanti al concorso di poesia, pittura e fotografia

Ha preso il via ufficialmente la Cerimonia Nazionale della Bandiera Verde, il riconoscimento assegnato alle città italiane dotate di spiagge a misura di bambino. Questa mattina al Pala Dean Martin - Centro Congressi Montesilvano il sindaco Francesco Maragno, l'assessore al Turismo, Ernesto De Vincentiis e Italo Farnetani, ideatore della Bandiera Verde, hanno aperto la prima sessione dedicata proprio ai bambini. Si è svolta, infatti, la premiazione del concorso di poesia, pittura e fotografia Amare Montesilvano, giunto al suo tredicesimo anno, edizione speciale Bandiera Verde. Hanno partecipato al concorso, 8 plessi scolastici, tra scuole primarie e secondarie di primo grado, per un totale di 300 bambini e 40 ragazzi.

«Voglio ringraziare tutte le persone intervenute, e soprattutto sottolineare la preziosa collaborazione da parte delle scuole – ha dichiarato il primo cittadino, Francesco Maragno - che hanno lavorato insieme a noi nella organizzazione questo meraviglioso evento. Questa mattinata è la dimostrazione della perfetta sinergia tra la politica e la cittadinanza».

«L'idea della Bandiera Verde - ha ricordato Farnetani - è nata con lo scopo di individuare luoghi dove i bambini possono godere del mare in piena sicurezza. Gli oltre 2300 pediatri che hanno lavorato a questa ricerca, ovvero il 20 per cento dei pediatri italiani, hanno tenuto conto non solo delle caratteristiche naturali delle città scelte, ma anche dei servizi messi a disposizione dei bambini e delle loro famiglie».

«Oggi abbiamo voluto che i protagonisti fossero i bambini stessi - ha aggiunto l'assessore De Vincentiis -. Nei mesi scorsi abbiamo coinvolto le scuole, proprio per dare ai ragazzi il giusto spazio. Con la loro partecipazione, bambini e maestre hanno dimostrato di aver a cuore la nostra città».

L'assessore e il presidente dell'associazione Amare Montesilvano, Renato Petra hanno premiato tutti i vincitori del concorso, le cui opere sono esposte fino a domani proprio al Pala Dean Martin.

La giuria che ha selezionato le opere era composta da: Anna Cicciotti, Antonia Capocefalo, Mimma Renzulli, Loredana Di Serafino, Alberto Falasca, Adelia Di Giovacchino, Adarella Chiappini, Loredana Ciarfella, Paola Candeloro, Anna Di Gennaro.

Tutti i ragazzi premiati

SEZIONE SCUOLA FOTOGRAFIA RAGAZZI

1° CLASS. N. 46 ISTITUO ALESSANDRINI 5 A "NAUFRAGAR CI E DOLCE" SILVIA DI DONATO

2° CLASS. N. 48 ISTITUTO ALESANDRINI 1 A

"OLTRE LA TRASPARENZA" FRANCESCA DANELLI

3 CLASS. N. 44 ISTITUTO ALESANDRINI 5 A

"WILLY" LUDOVICA PERRONE

SCUOLA SEZIONE PITTURA PREMIO ALLA CLASSE

1-CLASS. N. 128 A

DIREZIONE DIDATTICA SCUOLA PRIMARIA 3 C

2-CLASS. N. 129 FANNY DI BLASIO II^A

SCUOLA PRIMARIA

3-CLASS. N. 125 FANNY DI BLASIO 3 B

SCUOLA PRIMARIA

PREMIO SPECIALE PER LA TECNICA

SCUOLA SECONDARIA

1 CLASS. N. 126 2^D MEDIA

MICOLUCCI LUDOVICA

2 CLASS. N. 133 2^E MEDIA

AGNESE BUONCUORE

PREMIO SPECIALE PER LA TECNICA SCUOLA PRIMARIA

1 CLASS. N. 135 2^B

MATTIA ABBAGNALE

SCUOLA SEZIONE POESIA PRIMARIA

1-CLASS. N. 24 CLASSE V^E

ELEONORA PAVONE

2-CLASS. N. 3 CLASSE II B

GEMMA DI LORENZO

3-CLASS. N. 5 CLASSE II E

AMBRA DE CHIARA

SCUOLA SEZIONE POESIA SECONDARIA

1-CLASS. N. 9 CLASSE 3 C

ALESSANDRO LETA

2-CLASS. N. 15 CLASSE 1 B

RITA DI CARLO

3- CLASS. N. 19 CLASSE 1 B

ALESSIA MASTROGIACOMO

SCUOLA SEZIONE PITTURA

PREMIATI PRIMARIA E SECONDARIA

1-CLASS. N. 73 1 C

SARA GIALLONARDO

2-CLASS. N. 71 1 C

MANUEL FEDELE

3-CLASS. N. 130 3 A

ALESSANDRA DI IULIO (INS.TE)

4-CLASS. N. 57 5 E

ISABEL CIARROCCHI

5-CLASS. N. 47 5 E

MANUEL DI PASQUALE

6-CLASS. N. 130 3 A (INSEGNANTE)

ALESSANDRA DI IULIO

7-CLASS. N. 99 1 C

SIMONE ARDENTE

8- CLASS. N. 1 4 F

LISA ONDIFERA

9- CLASS. N. 79 1 C

EMANUEL PETRA

10-CLASS. N. 131 3 C (2 INS.TI)

AQUINO BELLISARIO