Montex 2018, maxi esercitazione di protezione civile a Montesilvano

cartina protezione civile esercitazione«Un evento formativo, informativo e preventivo». Così l'assessore alla Protezione Civile, Ottavio De Martinis, ha presentato questa mattina "Montex 2018", l'esercitazione di protezione civile, organizzata da Comune, Croce Rossa, Protezione Civile e Anpas che si terrà da venerdì 25 a domenica 27 maggio. Nello specifico la giornata clou dell'evento sarà sabato che, nel corso della mattinata e poi la sera, vedrà svilupparsi ben 5 esercitazioni per la gestione di altrettanti scenari di rischio.

«Il Comune di Montesilvano - ricorda l'assessore - è uno dei pochi di tutta la regione che ha aggiornato il piano di emergenza comunale così come previsto dalla legge. Abbiamo voluto organizzare questo grande evento per informare i cittadini e diffondere tutte le buone pratiche da adottare in caso di criticità. Per farlo verranno proposti cinque scenari che possono interessare il nostro territorio». «Quello che vogliamo rappresentare con questa manifestazione - specifica il sindaco Francesco Maragno - è che, solo attraverso la concertazione degli interventi di tutti i soggetti chiamati a gestire l'emergenza, si possono ottenere i massimi risultati. L'esercitazione servirà per rendere ancora più fluido il già rodato meccanismo del centro operativo comunale e coinvolgere i cittadini per prepararli al meglio e informarli su come comportarsi. Proprio perché consapevoli dell'estrema importanza anche dell'informazione in tali circostanze, da oltre un anno abbiamo un sistema di messaggistica diretta con i cittadini, Montesilvano Informa, con cui comunichiamo in tempo reale tutti gli interventi messi in atto di fronte a questo genere di criticità».

La mattina del sabato, a partire dalle 10 infatti verranno affrontate le operazioni di soccorso di un'auto rimasta intrappolata nel sottopasso allagato di via Aldo Moro; un veicolo coinvolto nella frana di una strada lungo Colle Portone; l'evacuazione della sede di via D'Agnese dell'Istituto Alessandrini per il crollo di un controsoffitto della scuola e il soccorso di una macchina coinvolta nell'esondazione del Fiume Saline. Nella sera del sabato, dalle 22, invece si affronterà l'emergenza di una frana che porterà all'evacuazione di una ottantina di persone, che sono state già preallertate, residenti in via Colle Fiorito e che verranno portate nel campo base allestito, già da venerdì, nell'area antistante il pala Dean Martin.

«Il valore di questa esercitazione è fondamentale - ha aggiunto il dirigente del settore protezione civile, Gianfranco Niccolò - perché rappresenta l'occasione per valutare le forze messe in campo e le modalità organizzative in caso di emergenza. I principali protagonisti saranno i corpi volontari della protezione civile e della croce rossa che hanno impostato l'esercitazione. Verrà attivato il coc, il centro operativo comunale e verranno indirizzate tutte le comunicazioni agli enti, utilizzando una modulistica che ben definisce la natura di esercitazione. Abbiamo anche deciso di allestire il campo base al Pala Dean Martin, che non è uno dei punti di raccolta previsto nel nostro piano comunale, proprio per rimarcare l'esercitazione». «Abbiamo proposto all'Amministrazione questa esercitazione - ha specificato Gianni Taucci, presidente del comitato locale della Croce Rossa - per testare la macchina comunale nella gestione delle emergenze. Abbiamo strutturato diversi scenari per mettere in difficoltà oggettive la struttura e capire meglio, per poi risolverli, eventuali punti di debolezza».

«Voglio esprimere il mio apprezzamento all'Amministrazione Comunale di Montesilvano - ha aggiunto Vincenzo Palano, comandante provinciale dei Vigili del Fuoco di Pescara - perché è uno dei comuni più attivi e che meglio sa intervenire in caso di emergenza. Questo genere di manifestazioni sono molto importanti perché il cittadino informato e cosciente è il primo a fare autoprotezione». Soddisfazione per il coinvolgimento è stata espressa anche dal tenete Altieri, della Guardia di Finanza, presente alla conferenza e che collaborerà all'esercitazione con la componente pronto impiego.

Al campo base, nel pomeriggio del sabato verranno anche tenuti 5 corsi di formazione aperti alla

cittadinanza. Per l'occasione, dalle 24 alle 13 del sabato, verrà chiuso alle auto il sottopasso di via Aldo Moro. Si consiglia agli autocarri con altezza superiore a 2,50 metri, che viaggiano in direzione nord, provenienti dal lungomare, di svoltare su viale Europa, dal momento che il sottopasso di via Deledda, aperto invece alle auto, ha una altezza inferiore. La domenica, dalle 10, al Pala Dean Martin, si terrà il convegno "Rischio Meteo Idrogeologico e idraulico – Comuni e Protezione Civile a sistema".

PROGRAMMA ESERCITAZIONE MONTEX2018

Venerdì 25 maggio

Ore 08:00 Allestimento campo base c/o il parcheggio "Pala Congressi Dean Martin" zona grandi alberghi;

Dalle ore 14:00 Apertura della segreteria ed accreditamento associazioni e volontari

Ore 17:00 - 18:30 Briefing

Sabato 26 maggio

Ore 08:30 – 09:30 Briefing

Ore 10:00 – 12:30 Esercitazione Esondazione Fiume Saline, Strada in frana, allagamento, crollo controsoffitto scuola per infiltrazione

Ore 10:00 – 12:30 Visita del campo base dalle scolaresche del Comune di Montesilvano

Ore 16:00 – 19:00 Visita della cittadinanza nel Campo Base

Ore 16:00 - 19:00 Corsi di formazione tematici dedicati ai volontari che parteciperanno all'esercitazione, lezioni: (Psicologia dell'emergenza, Primo Soccorso, Maxi Emergenza, Telecomunicazioni, Percorso Pericolosità e Rischio idrogeologico, ecc)

Ore 22:00 Esercitazione notturna di evacuazione per frana in via Colle Fiorito

Domenica 27 maggio

Ore 08:30-09:30 Debriefing

Ore 10:00 – 12:30 Convegno "Rischio Meteo Idrogeologico e idraulico – Comuni e Protezione Civile a sistema" (presso Palacongressi) – Moderatore Dott. Davide De Amicis

Ore 14:00 Smontaggio Campo Base

Bandi di Gara

Comune di Montesilvano

commercial-building-iconPiazza Diaz, 1 - 65016 Montesilvano (PE)
Telefono: +39.085.44811
Fax: +39.085.834408
Cod. Fisc 00193460680
IBAN: IT84U0311177340000000000673
C.C.P: 12092656

 

Cookie e Informativa Privacy
Note Legali
Privacy