Consiglio Comunale, ok al nuovo regolamento per i centri sociali

Si è aperta con l'approvazione, con 17 voti favorevoli e uno contrario, del regolamento per i centri sociali per anziani, la seduta odierna del consiglio comunale. Con i suoi 15 articoli, il documento, adottato per la prima volta, disciplina i diritti e i doveri degli iscritti ai centri sociali, tutelando quindi al tempo stesso le esigenze e le necessità degli utenti delle strutture, recentemente riorganizzate e quelle della stessa Amministrazione Comunale.

Approvata poi l'alienazione di una porzione di un'area comunale in via Togliatti a favore della ditta Vagem Costruzioni, per un importo di circa 13.680 euro. Via libera anche all'approvazione del riconoscimento di un debito fuori bilancio di circa 7500 euro per un sinistro avvenuto a febbraio 2016.

Ok alla riapertura dei termini del decreto sviluppo e all'approvazione delle modifiche al Piano Spiaggia.

Disco verde all'unanimità per il regolamento per il funzionamento e la gestione del cimitero per gli animali d'affezione.

Il consiglio ha anche approvato due gemellaggi con Gradiska (Republika Srpska - Bosnia Erzegovina) e Zocca in provincia di Modena. Il primo nato con l'obiettivo di facilitare scambi culturali tra le Città, mentre il secondo animato anche da finalità sociali. Il percorso con Zocca è nato, infatti, dal premio musicale "Massimo Riva" che si accinge a raggiungere la terza edizione ha come obiettivo la ricerca di fondi per l'acquisto di strumenti musicali da donare alle case famiglia di Montesilvano e non solo.