Grandissimo successo per il Moundial Beach Soccer


Doppio successo all’Arena del Mare di Montesilvano. Quello del Moundial Beach Soccer che ha coinvolto Montesilvano, con la partecipazione di oltre 1000 persone solo nella giornata di ieri, e quello dell’Italia che ha trionfato sulle nazionali di Francia, Brasile e Argentina.

«Al di là del risultato sportivo - ha sottolineato Maurizio Iorio, presidente di Italia Beach Soccer e organizzatore - la più grande soddisfazione è stato il calore e la partecipazione che ci sono state dimostrate dalla città. I giocatori delle nazionali sono andati via innamorati della location e della gente. Io stesso ho conosciuto persone meravigliose. L’auspicio è che si possa proseguire in questo percorso che unisce il Beach Soccer a Montesilvano».

«La città di Montesilvano ha risposto con entusiasmo - sottolinea il presidente della commissione sport, Alessandro Pompei - partecipando con un enorme coinvolgimento. Grande successo anche per i trofei che abbiamo organizzato a corollario di questa manifestazione di stampo internazionale. Con il Trofeo Mastrangelo on the Beach abbiamo rievocato un torneo storico della città, che in questa sua nuovissima edizione ha rispolverato quel senso di appartenenza e di identità ai quartieri della città, nel nome dello sport».

Il Trofeo Mastrangelo on the Beach si è concluso con la vittoria di Montesilvano Colle su Villa Verlengia per 5 a 4. Miglior giocatore è stato Luca D’Alonzo del Villa Verlengia, mentre capocannoniere Lib Alizadeh con 9 gol, sempre di Villa Verlengia. Sei in totale le squadre rappresentative di altrettanti quartieri che si sono messe in gioco: Villa Verrocchio, Villa Carmine, Villa Verlengia, Montesilvano Colle, Montesilvano Centro e Colonnetta.

Il terzo trofeo è stato quello dei Giovanissimi. In campo i ragazzi di 14 e 15 anni, di Acqua & Sapone, Olimpia, Verlengia, Vis Montesilvano, Atletico Montesilvano, Real Dem. A trionfare, la finalissima, è stata l’ Acqua&Sapone che ai calci di rigore con 9 a 8 ha battuto l’Olimpia. Miglior portiere Giovanissimi Maurizio Florindi, capocannonieri giovanissimi Liberati, Sgambato, Ruggieri con 4 gol.

«L’estate montesilvanese – sottolinea l’assessore agli eventi, Ottavio De Martinis – è cominciata nel segno del più alto sport. Questo weekend abbiamo ospitato la prima tappa dell’IBS, ma lo sport con la S maiuscola continua ancora. Da domani, infatti al Pala Dean Martin ospiteremo le Kinderiadi Trofeo delle Regioni, la manifestazione di pallavolo, riservata agli atleti under 16 e under 15 femminili, che si sfideranno in 4 tornei , indoor maschile e femminile e beach volley maschile e femminile. Sempre nelle nostre strutture sportive, il palaroma e il pala senna, fino al 30 giugno, ospiteremo il Montesilvano Futsal Cup, la manifestazione di calcio a 5 che è giunta alla sua sesta edizione. Montesilvano è ormai meta ideale del turismo sportivo di stampo nazionale e internazionale».

«Con il Moundial Beach Soccer - ha aggiunto la consigliera Angelita Palumbo - abbiamo avuto l’occasione di conoscere questo coinvolgente sport e abbiamo ospitato grandi campioni che hanno fatto la storia del calcio, che hanno dato vita ad una bellissima festa dello sport».