SINDACO DI MATTIA: LA SICUREZZA DEI CITTADINI SEMPRE AL PRIMO POSTO, ANCHE SUL TRISI

“Raccolgo le sollecitazioni delle associazioni sulla chiusura del centro Trisi. Una chiusura dettata dalla necessità di recuperare tutta la documentazione relativa all’agibilità della struttura ed alle autorizzazioni necessarie per il suo buon funzionamento. Ma non mi sogno nemmeno lontanamente di chiudere un occhio su una questione che tocca la sicurezza dei tantissimi giovani che frequentano il Trisi”.

 

Lo dichiara il sindaco Attilio Di Mattia che aggiunge :“La documentazione relativa agli anni scorsi deve essere trovata e si deve rimettere in ordine tutto, al più presto. Di certo trovo incredibile che nessuno prima si sia posto il problema di verificare in maniera sistematica gli incartamenti relativi al Trisi, perché se fosse stato fatto avremmo impiegato un minuto a rigirarli all’Asl che l’ha richiesti. Domani stesso terrò una riunione operativa sulla questione, con dirigenti, delegato allo sport, Considan per fare il punto della situazione e trovare la strada da percorrere per restituire alla struttura la normalità che merita, nel più breve tempo possibile. Infine, a chi mi chiede di riaprire la struttura, rispondo con una domanda: manderesti tuo figlio in autostrada su una macchina senza l’assicurazione esposta e con il libretto di circolazione che non si trova? Ebbene io no, prima ritrovo assicurazione e libretto e poi metto in moto”.

Bandi di Gara

Comune di Montesilvano

commercial-building-iconPiazza Diaz, 1 - 65016 Montesilvano (PE)
Telefono: +39.085.44811
Fax: +39.085.834408
Cod. Fisc 00193460680
IBAN: IT84U0311177340000000000673
C.C.P: 12092656

 

Cookie e Informativa Privacy
Note Legali
Privacy