Tutto pronto per la Prima Rassegna Teatrale Città di Montesilvano

Da giovedì 19 luglio sei appuntamenti con le compagnie teatrali del territorio

«Le compagnie teatrali del nostro territorio hanno sempre arricchito l'offerta eventi della estate montesilvanese. Quest'anno abbiamo voluto creare un contenitore per racchiudere tali spettacoli, ideando una rassegna apposita, che si concluderà con una premiazione. Non vuole essere una competizione, ma un modo per valorizzare le compagnie teatrali e condire con un pizzico di sale in più questi appuntamenti». Così l'assessore alle manifestazioni Ottavio De Martinis presenta la Prima Rassegna Teatrale Città di Montesilvano, un ciclo di serate dedicate al teatro dialettale.


Sei in totale gli spettacoli che si terranno tra Montesilvano Colle e il Teatro del Mare e che vedranno sei compagnie teatrali mettere in scena le loro commedie.
Si comincia giovedì 19 luglio, a Montesilvano Colle in Piazza Calabresi, alle 21:30 con la commedia dialettale "Intrighi in Canonica" a cura dell'Associazione Culturale Teatrale "PerStareInsieme". Marte 24 luglio si prosegue al Teatro del Mare, con il Laboratorio teatrale "La Carriole" e la commedia dialettale "Chi sc'iccijse la guerre". Giovedì 2 agosto, nuovamente a Montesilvano Colle in Piazza Calabresi, sarà la "La Compagnia del Borgo" a far emozionare con la commedia "Don Gaetano". Stessa location lunedì 6 agosto, per la Nuova Compagnia "Amici della Saletta" che metterà in scena la commedia "Ndonie e splendore". Giovedì 9 agosto, al Teatro del Mare la Compagnia Teatrale Atriana metterà in scena "Tu che li trunche, je che la paje, foche fi...foche facce". L'ultimo appuntamento è fissato per mercoledì 22 agosto, con "La vite è tutte n'esame", a cura "Li Sciarpalite di Teatroe...".
Il 26 agosto si terrà la cerimonia di premiazione. Verranno conferiti i premi per: migliore attore protagonista, migliore attrice protagonista, migliore attore caratterista, migliore attrice caratterista, migliore allestimento scenografico e migliore compagnia teatrale. La giura sarà composta dal presidente Francisco José Fernandez, regista, autore di "Ti voglio bene Eugenio", un film del 2002 con Giancarlo Giannini e Giuliana De Sio; Silvia Napoleone, attrice e regista teatrale; Gabriele Di Camillo, scrittore, attore e autore teatrale; Laura De Vincentiis, docente e regista teatrale; Giuseppe Pomponio, attore.